L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Suicide Squad 2 – Le riprese nel 2018, ma non c’è ancora un regista

Suicide Squad 2 – Le riprese nel 2018, ma non c’è ancora un regista

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Adam Cozad per la sceneggiatura di Suicide Squad 2

Ultimamente si è parlato poco di Suicide Squad 2, ma il sequel è fermamente nei piani della Warner Bros., che ne ha affidato la sceneggiatura ad Adam Cozad (Jack Ryan: L’iniziazione, The Legend of Tarzan).

Ebbene, The Hollywood Reporter ha avuto l’occasione di parlare con Joel Kinnaman (interprete di Rick Flag), che ha fornito un piccolo aggiornamento:

Per quel che ne so, stanno scrivendo la sceneggiatura, e credo che il piano sia di girarlo nel corso del 2018, ma le cose potrebbero cambiare. Tornerò sicuramente nel sequel.

L’attore svedese ha confermato che Suicide Squad 2 è ancora privo di un regista, ma ha le idee chiare su ciò che il nuovo cineasta dovrà fare:

Fondamentalmente, mi piacerebbe che lo dirigesse David Ayer [regista del primo film, ndr]. Ma se lui non lo vuole dirigere, allora dovrebbe essere qualcuno con un grande talento per i personaggi, e che sia in grado di conferire alla storia un approccio più terreno, mettendo i protagonisti in situazioni più normali. Sarebbe molto interessante vedere questi folli personaggi mentre interagiscono anche con la gente normale.

Pare che la Warner abbia preso in considerazione Mel Gibson (Braveheart, La battaglia di Hacksaw Ridge), Ruben Fleischer (Zombieland, Gangster Squad), Daniel Espinosa (Safe House, Life), Jonathan Levine (50 e 50, Warm Bodies) e Jaume Collet-Serra (La maschera di cera, Unknown, Paradise Beach: Dentro l’incubo) per la regia del sequel, ma non ci sono notizie ufficiali in proposito; inoltre, Fleischer è stato recentemente ingaggiato dalla Sony per Venom, quindi non è disponibile.

Vi ricordo che David Ayer, regista di Suicide Squad, ha scelto di dedicarsi a Gotham City Sirens, ancora con Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn.

suicidesquad-cast

Non è chiaro se nel sequel torneranno tutti i personaggi e tutti gli attori del primo capitolo, ma possiamo immaginare che rivedremo quantomeno Viola Davis (Amanda Waller), Jai Courtney (Captain Boomerang), Karen Fukuhara (Katana), Joel Kinnaman (Rick Flag), Will Smith (Deadshot) e Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc).

Suicide Squad ruota attorno alla squadra di supercriminali della DC Comics, incaricati di svolgere missioni estremamente pericolose (o suicide, da cui il nome) in cambio di sconti di pena o altri vantaggi.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Crown: prima foto di Imelda Staunton nei panni della Regina Elisabetta 30 Luglio 2021 - 17:41

Ecco come apparirà l'attrice nell'attesa quinta stagione di The Crown, in arrivo su Netflix nel 2022

In arrivo su Netflix un documentario su Michael Schumacher 30 Luglio 2021 - 17:30

Schumacher sarà un "ritratto profondamente personale" del sette volte campione di Formula 1, con interviste a famigliari ed ex colleghi

The Suicide Squad – La recensione del film di James Gunn 30 Luglio 2021 - 16:45

The Suicide Squad conferma il talento di James Gunn nel cinema ultrapop e postmoderno, ma gli permette anche di tornare alle sue radici.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.