Condividi su

10 giugno 2017 • 18:00 • Scritto da Filippo Magnifico

NERVE: un gioco molto pericoloso nella nuova clip

La nuova clip di Nerve, il film in arrivo nelle nostre sale il 15 giugno, ci mostra un gioco molto pericoloso...
0

LEGGI ANCHE: NERVE: il realismo e la follia di New York

Immaginate una versione estrema del gioco ‘Obbligo o Verità?‘. Un social game on line che sfrutta le informazioni personali presenti in rete, al fine di individuare i sogni più folli e le paure più recondite di ogni giocatore. È questo il fulcro di Nerve, il film in arrivo nelle nostre sale il 15 giugno. Il gioco al centro di questa pellicola può rivelarsi molto pericoloso, come dimostra questa nuova clip:

Con la clip arrivano anche tre nuovi spot:

LEGGI ANCHE: Nerve: la nostra Identità catturata nella Rete

Protagonista Vee Delmonico (Emma Roberts), una studentessa modello dell’ultimo anno delle superiori, che è stanca di rimanere sempre in disparte. Quando i suoi amici la incoraggiano a partecipare a un popolare social game online, Vee decide di iscriversi, anche solo per provare quello che in apparenza le sembra un gioco innocuo e divertente. E così, Vee viene risucchiata nel vortice adrenalinico della competizione, della fama e dei follower, assieme a un misterioso ragazzo (Dave Franco), ma a un certo punto il gioco diventa sempre più inquietante, con sfide via via più rischiose, in un crescendo ansiogeno che porterà alla prova finale dove la posta in gioco sarà altissima.

Nerve, diretto da Henry Joost e Ariel Schulman e sceneggiato da Jessica Sharzer, uscirà nei cinema italiani il 15 giugno 2017. QUI trovate la pagina Facebook italiana. #SpettatoreOGiocatore

nerve

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *