L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Neill Blomkamp: niente Alien 5, ma il sequel di District 9 si farà

Neill Blomkamp: niente Alien 5, ma il sequel di District 9 si farà

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Sigourney Weaver nel teaser di Oats: Volume 1, le serie di corti di Neill Blomkamp

Neill Blomkamp sta lavorando alacremente al suo nuovo progetto, una casa di produzione di cortometraggi fantascientifici chiamata Oats Studios (qui maggiori informazioni), ed è stato intervistato da The Verge su questo argomento.

Il sito gli ha domandato se Oats produrrà anche dei corti legati ai suoi lungometraggi precedenti, ovvero District 9, Elysium e Chappie, e la risposta del cineasta sudafricano è stata molto chiara:

Per quanto riguarda District 9, intendo realizzare un altro film in quel mondo. Tornare a lavorare con la WETA e fare il film sarebbe fico, ma qualunque cosa di preesistente, come quello, potrebbe non essere la scelta migliore per ciò che stiamo cercando di fare qui.

Insomma, Blomkamp intende girare un sequel di District 9 (o comunque un altro film ambientato in quel mondo), ma i corti degli Oats Studios manterranno la loro indipendenza da altri universi narrativi, creandone di nuovi; evidentemente il regista vuole solo contenuti originali per questo progetto.

ripley-hicks-alien-copertina

Sul fronte di Alien 5, invece, niente da fare: Blomkamp ha confermato le parole di Ridley Scott, ribadendo che il film non vedrà mai la luce. Ecco la sua spiegazione:

Credo sia completamente morto, sì. Direi che è una supposizione accurata, a questo punto. È triste. Ho trascorso molto tempo a lavorarci sopra, e ho la sensazione che fosse davvero fantastico. Ma sul piano politico, il modo in cui è andata, e la situazione in cui ci troviamo… semplicemente non si farà.

Il regista ha chiarito che si riferisce alle politiche dello studio (la 20th Century Fox), e non a Ridley Scott:

Ridley è stato uno dei miei idoli, crescendo. È così pieno di talento, e ha fatto questo film che mi ha davvero suggerito la direzione da prendere. Voglio dimostrare rispetto, e non calpestare questo mondo che ha creato. Credo che, se le circostanze fossero state differenti, e non avessi avuto l’impressione di avvicinarmi troppo a qualcosa con cui lui sente un legame personale così forte, le cose sarebbero potute andare diversamente. Ma volevo essere più rispettoso possibile.

Alien 5 (titolo non ufficiale) sarebbe stato un vero e proprio sequel di Aliens, e avrebbe ignorato gli eventi di Alien 3 per continuare la storia di Ripley, Hicks e Newt. Sigourney Weaver e Michael Biehn sarebbero tornati nei rispettivi ruoli.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 nelle sale italiane il 28 gennaio 2021 24 Novembre 2020 - 22:48

Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio 2021, ecco le date di uscita della pellicola nei territori internazionali

GRAMMYs 2021 – No Time to Die di Billie Eilish ottiene una nomination 24 Novembre 2020 - 21:32

Le nomination della 63ma edizione dei Grammy riservono poche sorprese, tra i candidati anche il brano di 'No time to die' di Billie Eilish

Shameless: il trailer della stagione finale, in USA dal 6 dicembre 24 Novembre 2020 - 20:45

La famiglia Gallagher tornerà per un ultimo giro, tra gentrificazione, invecchiamento e Covid

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?