L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jumanji: 10 cose che abbiamo imparato dai trailer!

Jumanji: 10 cose che abbiamo imparato dai trailer!

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: I TRAILER DEL NUOVO JUMANJI!

E’ arrivato oggi 29 Giugno il primo trailer di Jumanji (accompagnato da un trailer internazionale con alcune scene diverse che possiamo vedere in italiano insieme a quello originale nel link qui sopra), il nuovo film con Dwayne Johnson che prende le mosse dal vecchio film del 1995 con Robin Williams (ponendosi in qualche modo come suo sequel).

Abbiamo osservato attentamente entrambi i trailer: ecco cosa è risultato dalla nostra analisi!

IN PUNIZIONE

1

I 4 protagonisti di Jumanji si trovano all’inizio del film in punizione per un qualche motivo. Appaiono come dei tipici stereotipi: lo sportivo, lo sfigato nerd, l’introversa invisibile e la bionda superficiale.

IL VIDEOGIOCO

2

Non più un gioco da tavolo, ma una consolle per videogiochi simile ad una vecchia Playstation. Jumanji viene modernizzato, anche se questa evoluzione fa perdere (almeno in apparenza) molta della magia e del misticismo attorno alla famosa scatola del film del 1995.

GLI AVATAR

3

Sono disponibili 4 diversi avatar nel videogioco di Jumanji:
-Il dr. Smolder Bravestone, archeologo ed esploratore;
Franklin “Moose” Finbar, esperto in armi e zoologia;
-Il Professor Shelly Oberon, cartografo e genio:
Ruby Roundhouse, guerriera “sterminatrice di uomini”.
Per iniziare il gioco, ognuno dei ragazzi deve scegliere uno.

NEL GIOCO

4

Il nuovo Jumanji funziona in maniera opposta al primo: non porta il gioco nel mondo reale, ma trasporta invece i giocatori all’interno della giungla per fargli vivere un’avventura oltremodo realistica. Da indiscrezioni di Dwayne Johnson, sappiamo che si tratta della stessa giungla dove il giovane Alan Parrish nel precedente film ha trascorso ben 26 anni a causa di una penitenza.

TRASFORMAZIONE

5

Ognuno dei ragazzi all’interno del gioco è stato trasformato nell’avatar che ha scelto: un’altra notevole differenza rispetto al gioco originale.

BENVENUTI A JUMANJI!

6

Le persone all’interno di questa giungla sono consapevoli di essere in un gioco? Oppure Jumanji è il nome di una terra alternativa a quella reale? In realtà l’uomo misterioso che appare ai 4 protagonisti sembra uno che la sa lunga: che sia una sorta di ambasciatore o game master?

PRESENZE UMANE

7

Nel trailer fanno la loro apparizione moltissime persone: non è chiaro quale sia però la loro reale natura. Nel film del 1995 il cacciatore Van Pelt sembrava un’entità astratta, creata dal gioco e sostanzialmente irreale; l’impressione che abbiamo ora invece è che le persone all’interno di Jumanji siano in qualche modo reali. Che si tratti di vecchi giocatori rimasti intrappolati? Qualcuno di loro ha magari conosciuto Alan Parrish in passato? O magari rivedremo lo stesso Van Pelt?

ABILITA’ SPECIALI

8

Ognuno dei 4 protagonisti ha ottenuto delle particolari abilità, corrispondenti al proprio avatar: per ora sappiamo che Bravestone possiede supervelocità e superforza, mentre Ruby sembra molto portata per le arti marziali.

NOT SO SAVAGE

9

Il sottotitolo del film è Benvenuti nella Giungla, ma in molti punti il trailer presenta dei particolari tutt’altro che selvaggi: elicotteri, jeep e quella che sembra una vera e propria città ci fanno pensare che Jumanji sia un mondo sicuramente pericoloso ma non così diverso da alcuni reali luoghi della nostra terra.

SPOILER?

10

Il personaggio interpretato da Jack Black, il professor Oberon all’interno del quale è “nascosta” la giovane Bethany, potrebbe morire a causa dell’attacco di un feroce ippopotamo? Difficile che uno spoiler sia così grande nel trailer, soprattutto se presentato in una scena palesemente comica. Ma se Oberon sopravviverà, vuole forse dire che i 4 protagonisti non possono davvero morire all’interno del gioco? O che come in alcuni videogiochi, godano di un bonus di vite multiple?

LEGGI ANCHE: I COLLEGAMENTI FRA IL VECCHIO ED IL NUOVO JUMANJI

In Jumanji: Benvenuti nella Giungla, quattro ragazzi scoprono una vecchia consolle e si ritrovano catapultati nel videogame ambientato nella giungla, assumendo le sembianze dei rispettivi avatar, interpretati da Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan. Quel che scoprono ben presto è che Jumanji non è semplicemente un gioco e dovranno affrontare la più pericolosa avventura della loro vita o resteranno intrappolati nel gioco per sempre…

Protagonista Dwayne Johnson, anche produttore con la sua casa di produzione, la Seven Bucks Productions. Jake Kasdan, regista delle commedie Bad Teacher – Una cattiva maestra e Sex Tape – Finiti in rete, è stato scelto per dirigere la pellicola. Nel cast troviamo anche Karen Gillan (Guardians of the Galaxy), Kevin Hart (Secret Life of Pets), Jack Black (School of Rock) e Nick Jonas (Goat). Il film sarà un “Legacequel”, proseguirà la storia originale ma avrà anche le caratteristiche del reboot.

La pellicola del 1995 diretta da Joe Johnston (regista di Captain America: Il primo Vendicatore) vedeva nel cast Robin Williams e una giovanissima Kirsten Dunst. QUI trovate la pagina Facebook italiana del film.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie? La risposta di Zack Snyder spiazza i fan 18 Gennaio 2021 - 8:47

La risposta di Zack Snyder a un fan sembra indicare che Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie, ma potrebbe esserci un fraintendimento alla base di tutto.

Box Office Usa: The Marksman con Liam Neeson debutta al primo posto 17 Gennaio 2021 - 21:23

The Marksman, il film con Liam Neeson, debutta al primo posto al box office americano, seguito da I Croods 2: Una nuova era e da Wonder Woman 1984

White Noise: Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig di nuovo insieme per Netflix 17 Gennaio 2021 - 20:00

Il duo di Storia di un matrimonio si unisce a Greta Gerwig per adattare un romanzo di Don DeLillo

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.