L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Judge Dredd – La serie tv sarà macabra e “dark fantasy”

Judge Dredd – La serie tv sarà macabra e “dark fantasy”

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Karl Urban potrebbe tornare in Judge Dredd: Mega-City One

Torniamo a parlare di Judge Dredd: Mega-City One, serie tv basata sul celebre fumetto di John Wagner e Carlos Ezquerra, attualmente in lavorazione presso IM Global e Rebellion. Il produttore esecutivo Jason Kingsley è stato intervistato da SFX Magazine in proposito, e ha spiegato che lo show sarà molto diverso dalle precedenti trasposizioni cinematografiche, poiché si concentrerà di più sulla storia e sul versante più oscuro dei suoi risvolti fantastici.

Gli elementi dark fantasy sono un’area che sarebbe bello esplorare. Lo show combinerà il macabro con la follia e la leggerezza.

Il formato seriale permetterò di approfondire l’agglomerato di Mega City One e i suoi abitanti:

È un posto enorme, dopo tutto, con 400 milioni di storie da raccontare… la narrazione a lungo termine rende più facile mostrare Mega-City One e i suoi abitanti. È molto difficile tentare di inserire tutto questo in un film di due ore.

In ogni caso, ci sarà da aspettare un po’ per la serie:

La mia previsione migliore è che manchino almeno due anni.

In effetti, Judge Dredd: Mega-City One è ancora lontana dall’inizio della produzione, e probabilmente non ha ancora cominciato nemmeno il casting. I fan sperano che Karl Urban torni a interpretare Dredd come nell’omonimo film, e il produttore Brian Jenkins si è detto possibilista al riguardo.

dredd-copertina

In ogni caso, Judge Dredd: Mega-City One non si concentrerà solo su Dredd, ma racconterà le avventure di una squadra di Giudici nella megalopoli di Mega-City One, immenso agglomerato urbano del XXII secolo che comprende tutta la East Coast americana. Come già sapete se avete letto il fumetto di Wagner ed Ezquerra (o almeno visto i film che ne sono stati tratti: il primo risale al 1995, con Sylvester Stallone), i Giudici sono agenti in motocicletta che accentrano i poteri di giudici, giuria ed esecutori: ciò significa che possono giudicare, condannare e giustiziare un criminale nel momento stesso dell’arresto. Il quarantennale del fumetto – pubblicato per la prima volta nel 1977 – cade proprio quest’anno.

LEGGI ANCHE: Annunciata la serie Judge Dredd: Mega-City One, ecco il primo poster

I produttori esecutivi di Judge Dredd: Mega-City One sono Mark Stern (presidente di IM Global), Stuart Ford (amministratore delegato) e i proprietari di Rebellion, ovvero Jason e Chris Kingsley; questi ultimi, insieme a Ford, hanno svolto lo stesso ruolo anche nel film Dredd.

La serie non ha ancora uno showrunner, né alcun membro del cast. Vi terremo aggiornati.

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.