L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Inhumans – Ecco il trailer della nuova serie Marvel!

Inhumans – Ecco il trailer della nuova serie Marvel!

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il nuovo poster di Marvel’s Inhumans

ABC e Marvel Television hanno pubblicato il trailer di Inhumans, serie tv che debutterà il prossimo 29 settembre e andrà in onda ogni venerdì alle 21.00 sul canale americano.

Il filmato chiarisce il ruolo di Maximus (Iwan Rheon) come antagonista della situazione, deciso a spodestare suo fratello Freccia Nera (Anson Mount) e la Regina Medusa (Serinda Swan) per convincere il popolo Inumano a lasciare la Luna e trasferire Attilan sulla Terra. C’è spazio anche per Lockjaw, l’adorabile bulldog gigante che ha il potere del teletrasporto.

Potrete vedere il trailer qui di seguito:

GUARDA ANCHE:

Henry Ian Cusick svela il suo personaggio in Marvel’s Inhumans

Finite le riprese di Marvel’s Inhumans

Il teaser trailer di Marvel’s Inhumans

Il teaser poster di Marvel’s Inhumans

Ecco la Famiglia Reale nella prima foto di Marvel’s Inhumans

Data di uscita e logo per Marvel’s Inhumans

Le foto dal set con Medusa svelano uno spoiler su Marvel’s Inhumans

Ecco Freccia Nera nelle prime foto dal set di Marvel’s Inhumans

Medusa e Crystal negli scatti dal set di Inhumans

Il cast di Marvel’s Inhumans è composto da Anson Mount (Freccia Nera), Serinda Swan (Medusa), Iwan Rheon (Maximus il Folle, fratello minore di Freccia Nera), Ken Leung (Karnak, cugino di Freccia Nera), Isabelle Cornish (Crystal, sorella di Medusa), Eme Ikwuakor (Gorgon, cugino di Freccia Nera), Mike Moh (Triton, cugino di Freccia Nera), Sonya Balmores (Auran), Ellen Woglom (un’umana che lavora in una compagnia aerospaziale) e Henry Ian Cusick (il genetista Dr. Evan Declan). Ecco la sinossi:

Dopo che la Famiglia Reale degli Inumani si frantuma in seguito a un colpo militare, i suoi membri riescono a malapena a scappare alle Hawaii, dove le loro sorprendenti interazioni con il mondo lussureggiante e l’umanità che li circonda potrebbero salvare non soltanto loro stessi, ma anche la Terra.

Questa è invece l’introduzione ufficiale alla serie:

Allevati da una razza aliena per essere una casta di guerrieri con DNA alieno, gli Inumani sono esseri umani dotati di poteri incredibili e ultraterreni, che si manifestano se esposti a una sostanza nota come Terrigene. Vivendo per lo più in segreto fra gli altri uomini, gli Inumani forgiano il loro destino come una società separata, e talvolta anche come protettori della Terra. La Famiglia Reale degli Inumani guida la sua gente e impone sia le regole sia le leggi a cui deve sottostare.

I primi due episodi di Marvel’s Inhumans saranno eccezionalmente distribuiti nelle sale IMAX a partire da venerdì 1 settembre, e resteranno in programmazione per due settimane. La produzione sarà curata proprio da IMAX insieme a Marvel Television e ABC, e le riprese si svolgeranno interamente in quel formato. La serie esordirà sull’emittente americana poco più tardi, a fine settembre. Lo show comprende otto puntate, mentre lo showrunner è Scott Buck (Iron Fist, Dexter, Six Feet Under).

Inhumans

LEGGI ANCHE:

Niente cross-over tra Marvel’s Inhumans e Agents of S.H.I.E.L.D., almeno per ora

Completato il cast della Famiglia Reale di Marvel’s Inhumans

Anson Mount sarà Freccia Nera in Marvel’s Inhumans

Serinda Swan sarà Medusa in Marvel’s Inhumans

Ken Leung sarà Karnak in Marvel’s Inhumans

Iwan Rheon sarà Maximus il Folle in Marvel’s Inhumans

Roel Reiné alla regia dei primi due episodi di Marvel’s Inhumans

Speciale Inumani: scopriamo chi sono i nuovi eroi del Marvel Cinematic Universe

È noto che Marvel’s Inhumans non sarà uno spin-off di Agents of S.H.I.E.L.D., dove gli Inumani sono stati originariamente introdotti.

Gli Inumani sono esseri umani geneticamente avanzati, frutto degli esperimenti degli alieni Kree per ottenere delle armi; per sbloccare il gene inumano è necessario esporsi alle Nebbie Terrigene, un mutageno naturale che innesca il processo della Terrigenesi, come abbiamo visto numerose volte in Agents of S.H.I.E.L.D.. Sono stati creati da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni) su The Fantastic Four (Vol. 1[1]) n° 45 nel dicembre 1965.

Fonte: Youtube

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

TNT rinnova la serie Snowpiercer per una quarta stagione 29 Luglio 2021 - 21:30

La star Daveed Diggs ha annunciato il rinnovo dal set della stagione 3, le cui riprese si sono appena concluse

Brooklyn Nine-Nine: il trailer della stagione finale, in USA dal 12 agosto 29 Luglio 2021 - 21:00

"One last ride" per i poliziotti del 99° distretto di Brooklyn, che tornano con gli ultimi dieci episodi della serie

Breaking News a Yuba County, dal 9 agosto su Sky Cinema il film di Tate Taylor 29 Luglio 2021 - 20:30

Dal 9 agosto su Sky Cinema la black-comedy diretta da Tate Taylor Breaking News a Yuba County, con Allison Janney, Mila Kunis, Awkwafina e Regina Hall

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.