L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Han Solo: la verità sull’allontanamento di Phil Lord e Chris Miller

Han Solo: la verità sull’allontanamento di Phil Lord e Chris Miller

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Star Wars: Ron Howard terminerà le riprese dello spin-off su Han Solo

Come sappiamo, Ron Howard (Cocoon, Apollo 13, A Beautiful Mind, Heart of the Sea) ha preso il posto di Phil Lord e Chris Miller. Sarà lui ad ultimare le riprese di Han Solo: A Star Wars Story (titolo non ufficiale), lo spin-off dedicato al giovane Han Solo, dopo il licenziamento dei due registi. Un tema di cui si è molto parlato negli ultimi giorni, anche perché le dinamiche che hanno portato a questa rottura non sono state rese note. Ci sono però alcune voci che circolano nel web, come sempre in questi casi. Cerchiamo, quindi, di fare chiarezza sulla questione.

Han Solo

Prima di tutto va precisato che le voci che circolano nel web non sono catastrofiche come quelle riguardanti Fantastic 4 – I Fantastici Quattro, l’altro recente progetto cinematografico che è venuto in mente a tutti nel momento in cui l’allontanamento di Phil Lord e Chris Miller è diventato ufficiale.

No, non sembra che la lavorazione del film sia stata così difficile, tuttavia qualcosa non ha funzionato. La preoccupazione era che i due registi, nonostante l’ottimo lavoro, avessero progressivamente allontanato il film dal suo universo di riferimento. E il primo ad accorgersi di tutto questo sembra sia stato proprio il protagonista Alden Ehrenreich.

ehrenreich-hansolo-copertina

L’attore, consapevole delle responsabilità che un tale ruolo comporta, avrebbe espresso la sua preoccupazione sul cambio di rotta. Era stato detto in precedenza che il film ci avrebbe offerto un nuovo sguardo su Han Solo ma a quanto pare la cosa è progressivamente sfuggita di mano. Il lato comico di Lord & Miller ha iniziato a prendere il sopravvento, a tal punto che per offrire un paragone c’è chi ha tirato in ballo Ace Ventura. L’attore ha quindi parlato con un produttore e la voce è giunta alla co-direttrice generale della Lucasfilm Kathleen Kennedy, che ha deciso di dare uno sguardo al girato disponibile.

Ed ecco la vera sorpresa: sembra che le scene, prese singolarmente, fossero molto buone (per questo motivo tutti sembravano entusiasti), i problemi erano evidenti nel momento in cui si esaminava il girato nella sua totalità. Erano necessari dei reshoot e c’era bisogno di un supervisore che garantisse la buona riuscita del lavoro. Vi ricorda niente? Sì, è proprio quello che è successo con Rogue One: A Star Wars Story, con l’unica differenza che Lord & Miller si sono dimostrati ostili al compromesso e hanno messo la produzione di fronte ad un ultimatum: o facciamo i reshoot a modo nostro o ce ne andiamo! A quel punto Kathleen Kennedy ha gentilmente aperto la porta e mostrato loro l’uscita.

Kathleen-Kennedy-gma-cover

Questa, a quanto pare, è la situazione. Le scene girate da Phil Lord e Chris Miller non sono da buttare, sono delle buone scene che necessitano di alcune modifiche e dell’aggiunta di altro girato per poter funzionare insieme. Serviva un mestierante navigato, consapevole del suo compito e poco incline all’insubordinazione, in grado di prendere le redini del progetto e riparare i danni. Inutile dire che Ron Howard è la persona perfetta.

Ron-Howard-Star-Wars

Com’è noto, sarà Alden Ehrenreich (Ave, Cesare!, Stoker) a interpretare l’eponimo contrabbandiere corelliano in Han Solo: A Star Wars Story (titolo non ancora confermato), che si svolgerà tra La vendetta dei Sith e Una nuova speranza, proprio come Rogue One: A Star Wars Story. Al suo fianco ci saranno Donald Glover (Lando Calrissian), Joonas Suotamo (Chewbacca), Woody Harrelson (Garris Shrike), Emilia Clarke, Phoebe Waller-Bridge e Thandie Newton.

Lawrence Kasdan ha scritto la sceneggiatura con suo figlio Jon, e il titolo di lavorazione è Red Cup. L’uscita nelle sale è attesa per il 25 maggio 2018.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B013OTZSE6″ partner_id=”swfilippo-21″]

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01AE5MKDA” partner_id=”swfilippo-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU HAN SOLO: A STAR WARS STORY

Fonte: Starwarsnewsnet

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Kill Team dal 17 ottobre al cinema, ecco il trailer italiano 22 Settembre 2019 - 18:00

Nat Wolf e Alxander Skarsgård nel trailer italiano di The Kill Team, il film scritto e diretto da Dan Krauss e ispirato ad un documentario da lui stesso diretto nel 2013.

Haikyu!! To The Top – Visual della stagione 4, PV dell’OAV Haikyuu!! Land vs. Sky 22 Settembre 2019 - 17:09

Il reportage dell'evento New Series Kickoff Event, la visual e i nuovi casting della quarta stagione di Haikyu!!, Haikyu!! To The Top, il promo dell'OAV Haikyuu!! Land vs. Sky e il cortometraggio per il 42° volume del manga

Nightmare: i diritti di Freddy Krueger tornati agli eredi di Wes Craven 22 Settembre 2019 - 16:00

Il serial killer onirico di Robert Englund è tornato a casa, almeno negli Stati Uniti

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?