L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
FeComics&Games 2017: al via una terza edizione travolgente

FeComics&Games 2017: al via una terza edizione travolgente

Di Marco Lucio Papaleo

Foto e articolo a cura di Luca Veronesi.

Come di consueto ScreenWeek, media partner ufficiale di FeComics e photo service ufficiale, è andata a caccia di curiosità ed informazioni in anteprima su questo nuovo appuntamento con la kermesse ferrarese ed ha incontrato per voi Franco Colla, direttore artistico ed ideatore del Festival del Fumetto e del Cosplay di Ferrara. Il 17 e 18 giugno il magnifico centro storico medievale della città patrimonio dell’Unesco, sarà presa d’assedio da cosplayer ed appassionati di games e comics provenienti letteralmente da tutta Italia.

FeComics A

Partiamo con una domanda facile: Aree FeComics; quali, dove possiamo trovarle e cosa ci offriranno?

Le Aree FEcomics2017 saranno una prima Area FANTASY in Piazza Castello, dove si terranno workshop dedicati al cosplay, set fotografici tematici, giochi e animazioni a tema Harry Potter a cura di FEshion Eventi, ed altro ancora. Abbiamo poi una grande area GAMES in Piazza Trento Trieste, dove, in galleria Matteotti, potrete divertirvi con “Gioco in libertà” a cura dell’Associazione Ludus Iovis Diei, la zona gioco da tavolo -diventata un must apprezzatissimo e di cui consiglio assolutamente la visita-, con alcuni eventi speciali come la Caccia al Tesoro by GDRfantasy e il Gioco interattivo – “Lupus” By GDRfantasy. Sempre nell’area GAMES troviamo il palco per la gara cosplay e per altri eventi e sul Listone, a fianco del Duomo, una delle principali aree dedicate agli standisti, e sul Listone e Presso libreria IBS-Libraccio un’Area COMICS in cui potremo seguire presentazioni ed incontri con gli autori. Le altre Aree sono FANTASCIENZA, Cosplay e Steampunk (al Chiostro San Paolo, da dove partiranno molte delle sfilate in programma), l’Area JAPAN in Piazza Municipale, ricca di eventi particolari (per citarne uno “il Laboratorio di origami”) e l’Area BRICKS LEGO a Palazzo della Racchetta. Brick Custom Ferrara è organizzatrice di un’area Lego ogni anno più bella, anch’essa visitatissima e presa letteralmente d’assalto.

Quali le novità rispetto alla precedente edizione?

Inizierò col dire che come ogni anno sarà un Festival “diffuso”, cioè l’animazione sarà un continuum in tutto il centro storico, con sfilate cosplay a tema, workshop, presentazioni, concerti ed eventi che coinvolgeranno grandi e piccini. Questo grazie alla collaborazione di molte associazioni culturali legate al mondo del comics, del games e del cosplay. Riproponiamo quindi una formula che è risultata vincente fin dalla prima edizione ma con grosse novità, con nuove collaborazioni, invitati speciali ed eventi come il torneo di videogames: a consegnarne i premi il superospite di quest’anno. O come il gruppo musicale SunymaoLive che girerà varie postazioni del centro storico tenendo sessioni con le più belle sigle dei cartoni animati, film e videogames.

FeComics C

Ci hai parlato di ospiti speciali, chi troveremo? Qualche Youtuber?

Superospite Diego Vida, che ha lavorato alla CGI di film Hollywoodiani come Fast and Furious, The Lego Movie, Mission: Impossible, G.I.JOE e, nel ruolo di Game Producer, in videogames come Dropzone e Bloodstained, gioco dai creatori di Castlevania in uscita prevista per il 2018. Vida è attualmente Executive Producer alla Viacom (proprietaria di MTV), Paramount e Midway Games: quest’ultima per chi non ricordasse è la casa sviluppatrice di Mortal Kombat. Poi potrete incontrare il disegnatore Panini Davide Daw Berardi, e nella giornata di sabato il disegnatore di Diabolik, Giorgio Montorio, che porterà molte delle sue tavole in mostra in Piazza castello nell’area disegnatori. Vi saranno poi altri invitati speciali del mondo cosplay, ma credo che facciate prima a fare un salto e goderveli di persona. Al momento ci discostiamo dalla “moda” Youtuber: certamente portano molta utenza, valuteremo per le prossime edizioni.

Gara Cosplay, fulcro ed evento immancabile: uno sguardo alla giuria e ai premi?

Elena D’Ambrosio (Shadowings) sarà giurata e presentatrice, Oriana Cauli, cosplayer, truccatrice in tale occasione farà da spalla come seconda presentatrice del contest, poi facenti parte giuria di qualità avremo Elisa Goldin (Neko Neko Cosplay), Sunita Zucca (Sunimao) e Manuel Capitani. Poi abbiamo Manuel Bolognesi, Prop Maker d’eccezione che fornirà oggetti magnifici ed unici nel loro genere come premi contest. Ospiteremo inoltre una delegazione dal San Marino Comics che contribuirà con un premio speciale. La gara cosplay si terrà sul palco in piazza Trento Trieste, di fianco al duomo domenica dalle 16 alle 19 e siamo certi il livello del cosplay sarà elevato come ogni anno.

Brevemente, qualcosa sulle sfilate Cosplay?

Sfilata Marvel Cosplay Italia (MCI), sempre magnifica, guidata da Marco Segreti con tanto di armatura Hulkbuster, sfilata Steampunk by Associazione Steampunk nord-est, che su Ferrara ha raccolto grossi consensi e un’enorme presenza di cosplayer, sfilata Doctor Who by Doctor Who Italian Club, ogni anno più ricca. Tutte partiranno da Chiostro San Paolo e si riproporranno durante le due giornate. E non dimentichiamo l’incredibile evento Horror del sabato sera, dalle 21:30 la “FeHorror Walk“ una Zombie Walk by Associazione Ombre d’Arte, animeranno le vie del centro storico con tantissimi figuranti e cosplayer truccati da professionisti del settore.

FeComics B

Ti ringraziamo per la disponibilità e ti facciamo un grosso in bocca al lupo per questa nuova edizione del FeComics&Games. Vuoi aggiungere qualcosa?

A parte i saluti a ScreenWeek e al suo staff, vorrei ricordare che FeComics&Games, organizzata dall’Associazione Pro Art Ferrara e Agenzia ViVo Eventi, non potrebbe essere tale senza la partecipazione di Associazioni accreditate e che ritengo giusto ricordare: Associazione Ombre d’Arte (zombie Walk), Ghostbuster Italian Club, Battlestar Galactica Italian Club, STIC – Star Trek Italian Club, Doctor Who Italian Club, Associazione Steampunk nord-est, MCI (Marvel Cosplay Italia) ed ultima, ma non certo per importanza, l’Associazione Ludica Ludus Iovis Diei coadiuvata da I signori della Nebbia, Il sentiero dei Draghi, 4Tribes, La rosa d20.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutte le uscite cinematografiche che hanno subito uno slittamento e delle regioni che hanno sospeso gli eventi pubblici e chiuso anche i luoghi aperti al pubblico, come ad esempio i cinema, per contrastare l'emergenza.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rinviato a fine giugno il Far East Film Festival 22 27 Febbraio 2020 - 21:39

La 22esima edizione del Far East Film Festival è stata rinviata a fine giugno. Ecco i trailer dei primi due film annunciati: My Prince Edward e Wotakoi: Love is Hard for Otaku

Scare Package: il trailer dell’antologia Horror che promette brividi “Old School” 27 Febbraio 2020 - 21:15

Dopo Nightmare Cinema è il turno di Scare Package, un’altra antologia horror che promette di regalare brividi old school. Ecco il trailer!

Mulan – I poster per i Dolbi Cinema e Real 3D 27 Febbraio 2020 - 20:30

Due nuovi poster per le catene Dolbi Cinema e Real 3D, del live action di Mulan prodotto dalla Disney, sono stati lanciati online

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Dark Angel 27 Febbraio 2020 - 16:15

Jessica Alba, il 2019 post-apocalittico visto dal 2000 e la prima infatuazione di James Cameron per Alita.

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).