L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Fahrenheit 451 – Laura Harrier entra nel cast

Fahrenheit 451 – Laura Harrier entra nel cast

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Sofia Boutella nel cast di Fahrenheit 451

Nuovo ingresso nel cast di Fahrenheit 451, adattamento targato HBO dell’omonimo romanzo di Ray Bradbury, universalmente riconosciuto come una delle grandi distopie del Novecento. Dopo Michael B. Jordan (Guy Montag), Michael Shannon (Beatty) e Sofia Boutella (Clarisse), ora è il turno di Laura Harrier.

L’attrice americana interpreterà Millie (chiamata Mildred nel romanzo), la moglie di Montag, che vive immersa nei social media: il suo consumo di tutto ciò che è digitale provoca la rovina del loro matrimonio, poiché Millie è tanto connessa ai social media quanto “disconnessa” dal marito. Nel libro, l’ossessione di Mildred era invece la televisione.

Laura Harrier sarà presto nelle sale con Spider-Man: Homecoming, dove interpreta Liz Allan. È nota anche per Fourth Man Out, Una vita da vivere e Unforgettable.

fahrenheit451-copertina

LEGGI ANCHE:

Ramin Bahrani dirigerà Fahrenheit 451 per HBO

Michael B. Jordan e Michael Shannon nel cast di Fahrenheit 451

Ramin Bahrani dirigerà il film e si occuperà della sceneggiatura insieme ad Amir Naderi, celebre regista iraniano che ha già lavorato con lui al copione di 99 Homes. Bahrani, noto anche per A qualsiasi prezzo, è un cineasta che tende al “verismo” e all’analisi sociale, saldamente ancorato al presente e alla quotidianità, quindi Fahrenheit 451 rappresenterà la sua prima esperienza con il cinema fantascientifico: possiamo aspettarci da lui uno stile in sottrazione, anche perché le caratteristiche del romanzo favoriscono questo approccio, già adottato da Truffaut – altro regista che non aveva mai lavorato sulla fantascienza – nel suo adattamento. Jordan sarà anche produttore esecutivo con la sua Outlier Productions.

La storia di Fahrenheit 451 si svolge in un futuro distopico dove la lettura dei libri è proibita, e i pompieri hanno il compito di rintracciare gli eventuali trasgressori e incenerire i volumi in loro possesso. Anche il protagonista Guy Montag è un pompiere, ma un giorno decide di leggere qualche riga di un libro che dovrebbe bruciare, scoprendo così la fascinazione per la lettura: da quel momento in poi, comincia per lui una difficile lotta contro un sistema oppressivo e totalitario.

L’unica trasposizione cinematografica del libro risale al 1966, opera di François Truffaut, mentre tutti gli altri progetti di adattamento (risalenti agli anni Novanta) sono sfumati nel nulla. Sarà interessante vedere cosa farà HBO con questa nuova versione, dato che il network americano è noto per la qualità delle sue produzioni.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Veleno – Il trailer della docu-serie basata sul libro di Pablo Trincia 14 Maggio 2021 - 17:30

Veleno, l'inchiesta di Pablo Trincia sui "Diavoli della Bassa Modenese", diventa una docu-serie Amazon, in uscita il 25 maggio su Prime Video.

Ron – Un Amico Fuori Programma, il trailer a giugno 14 Maggio 2021 - 17:20

Henry Jackman ha composto la colonna sonora di Ron – Un Amico Fuori Programma della Locksmith Animation, il trailer a giugno

Il Signore degli Anelli: perché la serie Amazon costa così tanto? 14 Maggio 2021 - 16:45

Come sappiamo, la prima stagione della serie targata Amazon ispirata al Signore degli Anelli, la saga letteraria di Tolkien, costerà ben 465 milioni di dollari. Ma perché?

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.