Condividi su

16 giugno 2017 • 19:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Emoji – Accendi le Emozioni: ecco Hi-5!

Tra i protagonisti di Emoji - Accendi le Emozioni, il film d’animazione dedicato ai celebri simboli pittografici, c’è anche il simpatico Hi-5. Possiamo conoscerlo meglio grazie a questo video...
The Emoji Movie   Meet Hi 5
0

Tra i protagonisti di Emoji – Accendi le Emozioni, il film d’animazione dedicato ai celebri simboli pittografici, c’è anche il simpatico Hi-5, doppiato nella versione originale da James Corden. Possiamo conoscerlo meglio grazie a questo video:

Ecco la sinossi del film:

Emoji – Accendi le Emozioni svela per la prima volta il mondo segreto celato all’interno dei nostri telefoni cellulari.
Nascosta tra le app troviamo Messaggiopoli, una vivace città dove vivono tutte le nostre emoji preferite, in attesa di essere scelte da Alex, proprietario del telefono.
In questo mondo, ogni emoji ha una sola espressione facciale, tranne Gene, un’esuberante emoji che, nato senza filtri, riesce a fare più espressioni.
Deciso a diventare “normale” come tutte le altre emoji, Gene chiede aiuto al suo migliore amico Gimme 5 e alla famosa hacker Rebel.
Tutti insieme si imbarcano in un’epica “app-ventura” all’interno del telefono, ognuno in modo simpatico e scatenato, per trovare il codice che riuscirà ad aiutare Gene nel suo scopo. Quando un grande pericolo minaccia il telefono, il destino di tutte le emoji dipenderà da questi tre improbabili amici, che dovranno salvare il loro mondo prima di venire definitivamente cancellati.

Emoji – Accendi le Emozioni è diretto da Anthony Leondis (Igor), che ne ha scritto la sceneggiatura insieme a Eric Siegel (Men at Work). L’uscita è prevista per il 28 settembre 2017. QUI trovate la pagina Facebook ufficiale italiana del film.

Emoji_Accendi_le_Emozioni_Poster_Italia_01

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *