L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman è a prova di proiettile sul nuovo poster!

Wonder Woman è a prova di proiettile sul nuovo poster!

Di Filippo Magnifico

Nuovo poster per Wonder Woman, il primo cinecomic dedicato alla principessa delle Amazzoni comparsa per la prima volta negli anni ’40 sulle pagine dei fumetti targati DC Comics. Dietro la macchina da presa troviamo Patty Jenkins, mentre la protagonista è interpretata da Gal Gadot, attrice vista nella saga Fast & Furious che ha fatto il suo debutto ufficiale nel ruolo della supereroina in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Wonder Woman Poster USA

Ecco la sinossi ufficiale del film:

Wonder Woman uscirà nei cinema di tutto il mondo la prossima estate, quando Gal Gadot ritornerà nei panni della protagonista nell’epico film d’azione e avventura della regista Patty Jenkins. Prima di Wonder Woman c’era Diana, la principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile, cresciuta su una protetta isola paradisiaca. Quando un pilota americano si schianta sulle sue spiagge e racconta di un conflitto imponente che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia.
Combattendo al fianco dell’uomo in una guerra che metterà fine a tutte le guerre, Diana scoprirà appieno i suoi poteri… e il suo vero destino.

Wonder Woman, diretto da Patty Jenkins, uscirà il 1 giugno 2017, con Gal Gadot nel ruolo di Diana Prince e Chris Pine (Star Trek) nei panni del capitano Steve Trevor. Il resto del cast è composto da Robin Wright (House of Cards), Danny Huston (X-Men Origins: Wolverine), David Thewlis (La teoria del tutto), Ewen Bremner (Exodus: Dei e Re), Saïd Taghmaoui (American Hustle), Elena Anaya (La pelle che abito) e Lucy Davis (Shaun of the Dead). Il film sarà ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, e ci permetterà di scoprire il passato di Diana e il suo percorso per diventare la supereroina che ha offerto un contributo determinante nella sconfitta di Doomsday. Il film farà il suo ingresso nelle sale italiane l’1 giugno 2017.

Wonder Woman

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI WONDER WOMAN!

Fonte: ComingSoon


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.