L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
War Machine – Trailer principale e poster per il film Netflix con Brad Pitt

War Machine – Trailer principale e poster per il film Netflix con Brad Pitt

Di Lorenzo Pedrazzi

Le esclusive targate Netflix si fanno sempre più prestigiose, anche in materia di lungometraggi: dal prossimo 26 maggio, infatti, la piattaforma on-line distribuirà War Machine, il nuovo film di David Michôd, regista australiano noto per Hesher è stato qui, Animal Kingdom e The Rover.

Il protagonista è nientemeno che Brad Pitt nel ruolo del Generale Glen McMahon, al centro di una satira che delinea la sua ascesa e la sua caduta come comandante delle forze NATO. La sceneggiatura, opera dello stesso Michôd, è ispirata al libro The Operators: The Wild & Terrifying Inside Story of America’s War in Afghanistan di Michael Hastings.

Sotto alla sinossi potrete vedere il trailer principale e la locandina:

Lo sceneggiatore e regista David Michôd (Animal Kingdom) realizza un film attuale, in parte verità e in parte parodia, incentrato sulla vertiginosa ascesa e successiva caduta di un generale statunitense, sottolineando l’inquietante impossibilità di distinguere tra il tragico e il comico. La sua storia di guerra surreale si schiera contro il sistema e a favore dei soldati, tracciando il ritratto di un uomo con una naturale propensione al comando che arriva a valicare a grandi passi i confini dell’assurdo. Brad Pitt interpreta sagacemente il carismatico e pluridecorato generale che riuscì a ottenere in maniera folgorante il comando delle forze NATO in Afghanistan, per poi diventare vittima della sua stessa arroganza e soccombere di fronte allo spietato reportage di un giornalista di guerra. War Machine parla del nostro debito nei confronti dei soldati e mette in discussione i fini per i quali vengono impiegati.

War-Machine-poster

Nel cast di War Machine figurano anche Tilda Swinton, Sir Ben Kingsley, Anthony Michael Hall, Topher Grace, Will Poulter, Lakeith Stanfield, Emory Cohen, John Magaro, RJ Cyler, Alan Ruck, Scoot McNairy e Meg Tilly. La Dede Gardner di Ian Bryce e Plan B, Jeremy Kleiner e Brad Pitt sono i produttori. James Skotchdopole è produttore esecutivo.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Christopher Lloyd e Connie Nielsen nell’action thriller Nobody 15 Ottobre 2019 - 0:55

I due affiancheranno il protagonista Bob Odenkirk.

Snake Eyes: anche Samara Weaving nello spin-off di G.I. Joe 15 Ottobre 2019 - 0:10

L'attrice avrà il ruolo di Scarlett.

HBO ordina il pilot di una serie/talk show con Sarah Silverman 14 Ottobre 2019 - 23:41

Tra i produttori del progetto c'è anche Judd Apatow.

StreamWeek: le ultime miglia di Jesse Pinkman in El Camino 14 Ottobre 2019 - 13:07

El Camino, The Front Runner, Bohemian Rhapsody, Shazam e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

Mortal Kombat, il film (FantaDoc) 10 Ottobre 2019 - 13:45

Quella volta in cui Mortal Kombat ha stracciato Street Fighter grazie alla generosità di Christopher Lambert...

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Le avventure del giovane Indiana Jones 9 Ottobre 2019 - 15:38

Le avventure del giovane Indiana Jones: quando, negli anni 90, in TV c'erano quattro Indiana Jones diversi, di tutte le età...