Condividi su

19 maggio 2017 • 13:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

War Machine – Brad Pitt nella prima clip del film Netflix

Brad Pitt e Anthony Michael Hall nella prima clip di War Machine, la satira militare di David Michôd che uscirà su Netflix il prossimo 26 maggio.
0

GUARDA ANCHE: Il trailer e il poster di War Machine

Manca una settimana all’uscita di War Machine su Netflix, e la piattaforma on-line ha pubblicato la prima clip del film.

Diretto da David Michôd (regista australiano noto per Hesher è stato qui, Animal Kingdom e The Rover), War Machine è una satira militare che racconta l’ascesa e la caduta del Generale Glen McMahon (Brad Pitt) come comandante delle forze NATO. La sceneggiatura, opera dello stesso Michôd, è ispirata al libro The Operators: The Wild & Terrifying Inside Story of America’s War in Afghanistan di Michael Hastings.

Nella clip, McMahon e Greg Pulver (Anthony Michael Hall) non reagiscono bene alla decisione di Obama di ritirare l’esercito americano dall’Afghanistan. Potrete vederla qui di seguito:

Ecco la sinossi ufficiale:

Lo sceneggiatore e regista David Michôd (Animal Kingdom) realizza un film attuale, in parte verità e in parte parodia, incentrato sulla vertiginosa ascesa e successiva caduta di un generale statunitense, sottolineando l’inquietante impossibilità di distinguere tra il tragico e il comico. La sua storia di guerra surreale si schiera contro il sistema e a favore dei soldati, tracciando il ritratto di un uomo con una naturale propensione al comando che arriva a valicare a grandi passi i confini dell’assurdo. Brad Pitt interpreta sagacemente il carismatico e pluridecorato generale che riuscì a ottenere in maniera folgorante il comando delle forze NATO in Afghanistan, per poi diventare vittima della sua stessa arroganza e soccombere di fronte allo spietato reportage di un giornalista di guerra. War Machine parla del nostro debito nei confronti dei soldati e mette in discussione i fini per i quali vengono impiegati.

Nel cast di War Machine figurano anche Tilda Swinton, Sir Ben Kingsley, Anthony Michael Hall, Topher Grace, Will Poulter, Lakeith Stanfield, Emory Cohen, John Magaro, RJ Cyler, Alan Ruck, Scoot McNairy e Meg Tilly. La Dede Gardner di Ian Bryce e Plan B, Jeremy Kleiner e Brad Pitt sono i produttori. James Skotchdopole è produttore esecutivo.

War-Machine-copertina

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *