Condividi su

17 maggio 2017 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

The Young Pope – La stagone 2 s’intitolerà The New Pope, con un nuovo cast e Sorrentino alla regia

La seconda stagione di The Young Pope diventa The New Pope, con Paolo Sorrentino alla regia della miniserie e un cast rinnovato.
0

HBO e Sky hanno ufficialmente rinnovato The Young Pope per la seconda stagione, ma con un piccolo colpo di scena: lo show s’intitolerà The New Pope, e sarà una miniserie completamente nuova, con un cast rinnovato.

I dettagli al momento sono scarsi, ma possiamo immaginare che la serie ruoterà attorno a un nuovo Papa, erede dell’anticonformista Lenny Belardo (Jude Law). In ogni caso, Paolo Sorrentino si occuperà nuovamente della regia e della sceneggiatura, quest’ultima insieme a Umberto Contarello.

Il casting per il nuovo Papa e per gli altri ruoli è già cominciato. The New Pope, co-prodotta da Mediapro, è prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside, mentre il distributore internazionale è FremantleMedia International.

paolo-sorrentino-the-new-pope

Co-prodotta da HBO, Sky e Canal +, scritta e diretta da Paolo Sorrentino, la serie The Young Pope racconta la storia fittizia di Lenny Belardo (Law), un papa conservatore che sale al soglio pontificio con il nome di Pio XIII. È stato scelto come contraltare dei suoi predecessori liberali, ma Lenny resiste ostinatamente ai cortigiani del Vaticano, mostrando indifferenza verso le implicazioni della sua autorità. Al suo fianco c’è Sorella Mary (Diane Keaton), una suora americana che ha cresciuto Lenny, gli ha insegnato a vivere secondo la parola di Dio e lo ha aiutato a ottenere il papato. Poiché esercita ancora un potere su di lui, cerca di sfruttarlo per ottenere una nuova posizione in Vaticano.

The Young Pope ha debuttato lo scorso ottobre su Sky in cinque Paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Irlanda e Austria), e in Francia su Canal+. Nel cast figuravano anche Silvio Orlando (Cardinal Voiello), Scott Shepherd (Cardinal Dussolier), Cécile de France (Sofia), Javier Cámara (Cardinal Gutierrez), Ludivine Sagnier (Esther), Tony Bertorelli (Cardinal Caltanissetta) e James Cromwell (Cardinal Michael Spencer).

Fonti: TV Line; Sky Atlantic

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *