L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Square: il divertenete film svedese che prende in giro gli intellettuali ” da Museo di Arte Contemporanea

The Square: il divertenete film svedese che prende in giro gli intellettuali ” da Museo di Arte Contemporanea

Di Andrea D'Addio

Nel 1978 Alberto Sordi e Anna Longhi si resero protagonisti di una delle scene più divertenti e dissacratorie del cinema italiano. Il film era Dove vai in vacanza? di Mario Bolognini. I due si trovano a visitare la Biennale di Venezia. Sono persone “del popolo”, si sforzano di capire i significati dietro alle criptiche installazioni, ma rinunciano, diventando (almeno la Longhi) essi stessi opera d’arte, almeno agli occhi degli altri, “colti” visitatori.

In The Square di  Ruben Östlund l’approccio è lo stesso di quella celebre scena, solo che il punto di vista è quello di Christian direttore di un Museo di Arte Contemporanea Stoccolma. Il suo, e quello di chi gli sta intorno, vivere “su un altro mondo” è l’elemento portante dei 140 minuti della pellicola presentata al 70esimo Festival di Cannes. Il quadrato del titolo, Square, non è altro che la nuova installazione concettuale della pinacoteca, un luogo delimitato semplicemente da una lunga luce al neon, dentro cui, secondo l’artista, tutti hanno uguali diritti e doveri a differenza di quanto accade fuori. A prima vista sembra un’idea abbastanza banale, ma tutti la prendono tremendamente sul serio, così come sempre – sembra dirci Östlund – succede nell’ambiente. Del resto Christian è troppo concentrato a fare l’intellettuale per rendersi conto di come molta della sua vita sia pregna di ipocrisia e pregiudizi. Mettendo assieme un’innumerevole sequenza di sarcastiche scene e personaggi, dalla giornalista stalker al duo di Pr ossessionati dalle condivisioni Facebook, Östlund non risparmia nessuno. Tante sequenze potrebbero essere viste a parte, senza che perdano ironia. Il risultato appare però slegato e oltremodo lungo (140 minuti). Non solo: l’esigenza di fare redimere il protagonista fa perdere quel senso di grottesco accumulato nel resto del film. Il suo comportamento, sempre così assurdo, poteva essere credibile in un contesto sopra le righe. Riportarlo con i piedi per terra significa pretendere che anche quanto visto prima sia plausibile. E allora no. Peccato.

1260846_the-square

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Fast X: Vin Diesel pubblica un nuovo video con Nathalie Emmanuel, le scuse di Jason Momoa 16 Maggio 2022 - 14:45

Proseguono le riprese di Fast X, ecco gli ultimi aggiornamenti da Vin Diesel e Jason Momoa.

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Spinal Tap II: annunciato il sequel tornano Rob Reiner e gli attori originali 16 Maggio 2022 - 14:00

Rivedremo Michael McKean, Harry Shearer e Christopher Guest nei panni di David St. Hubbins, Derek Smalls e Nigel Tufnel

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.

Moon Knight, episodio 6: il finale con i grandi, ma non un gran finale (SPOILER) 5 Maggio 2022 - 11:27

Bastoncino pim pum pam, volan tanti scappellotti.