L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones – HBO lavora a quattro spin-off della serie

Game of Thrones – HBO lavora a quattro spin-off della serie

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Le prime foto ufficiali della settima stagione di Game of Thrones

Game of Thrones è il più grande fenomeno televisivo degli ultimi anni, e per HBO si è dimostrato una vera e propria miniera d’oro: di conseguenza, ora che il termine della serie si avvicina sempre più, la prestigiosa emittente via cavo sta cercando un sistema per proseguirne le avventure sotto un’altra veste, sperando che il pubblico resti fedele al “marchio”e ne confermi il successo.

The Hollywood Reporter segnala infatti che HBO sta lavorando a ben quattro potenziali spin-off, con diversi sceneggiatori impegnati a svilupparne le idee. Non sappiamo quali siano i soggetti degli spin-off, né a quali personaggi siano dedicati, ma conosciamo i nomi degli scrittori coinvolti in ognuno dei quattro progetti (tra loro figura lo stesso George R.R. Martin).

Max Borenstein: creatore della sfortunata serie Minority Report, nonché sceneggiatore de Il settimo figlio, Godzilla, Kong: Skull Island e Godzilla: King of the Monsters.

Jane Goldman e George R.R. Martin: su quest’ultimo non è necessario aggiungere nulla, mentre Jane Goldman è la storica collaboratrice di Matthew Vaughn, con il quale ha scritto Stardust, Kick-Ass, X-Men: L’inizio, Kingsman: The Secret Service e Kingsman: Il cerchio d’oro; è inoltre la sceneggiatrice di X-Men: Giorni di un futuro passato e Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali.

Brian Helgeland: vincitore dell’Oscar per la sceneggiatura di L.A. Confidential, ha scritto e diretto Il destino di un cavaliere, Payback, 42 e Legend. Tra le sue sceneggiature si ricordano inoltre Robin Hood (quello di Ridley Scott), Pelham 123 – Ostaggi in metropolitana, Man on Fire, Debito di sangue e Mystic River.

Carly Wray e George R.R. Martin: il curriculum di Wray include Mad Men, The Bastard Executioner, Constantine e The Leftovers.

Non è chiaro come si collocherebbero tali spin-off rispetto alla serie principale, ma sicuramente permetterebbero alla HBO di continuare a esplorare i mondi di Westeros ed Essos anche dopo l’ottava stagione di Game of Thrones, con David Benioff e D.B. Weiss nel ruolo di produttori esecutivi.

got-7-daenerys

Intanto, la settima stagione debutterà il prossimo 16 luglio: vedremo quindi il ritorno di Daenerys Targaryen (Emilia Clarke), Arya Stark (Maisie Williams), Jon Snow (Kit Harington), Cersei Lannister (Lena Headey), Jaime Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Tyrion Lannister (Peter Dinklage), Sansa Stark (Sophie Turner), Petyr Baelysh (Aidan Gillen), Samwell Tarly (John Bradley), Gilly (Hannah Murray), Lord Varys (Conleth Hill), Davos Seaworth (Liam Cunningham), Sandor Clegane (Rory McCann), Missandei (Nathalie Emmanuel), Verme Grigio (Jacob Anderson), Bran Stark (Isaac Hempstead-Wright), Meera Reed (Ellie Kendrick), Kristofer Hivju (Tormund Giantsbane), Brienne di Tarth (Gwendoline Christie) e Lyanna Mormont (Bella Ramsey).

LEGGI ANCHE:

Il primo trailer della settima stagione di Game of Thrones

Un ritorno inaspettato nella stagione 7 di Game of Thrones

Tempi di produzione invariati per la stagione 7 di Game of Thrones

L’ottava stagione di Game of Thrones potrebbe essere composta da più di sei episodi

Lyanna Mormont tornerà nella settima stagione di Game of Thrones

Il premio Oscar Jim Broadbent nella settima stagione di Game of Thrones

La recensione della sesta stagione di Game of Thrones

Svelato il vero nome di Jon Snow

Gli showrunner di Game of Thrones sono David Benioff e D.B. Weiss.

Game-of-Thrones-Season-7-Teaser-Poster-copertina

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: la storia del Darkhold nel Marvel Cinematic Universe 7 Marzo 2021 - 20:00

Il Darkhold comparso in WandaVision non è affatto alla sua prima apparizione nel Marvel Cinematic Universe: ecco la sua storia all'interno dell'universo unito!

Nomadland – Uscita a rischio in Cina? 7 Marzo 2021 - 19:24

Chloe Zhao è stata al centro di una polemica di stampo nazionalista in Cina che ha portato a una censura legata al film Nomadland. La pellicola potrebbe rischiare l'uscita nelle sale cinesi

The Falcon and the Winter Soldier – Sam e Bucky sono “colleghi” nel nuovo spot 7 Marzo 2021 - 19:00

La strana coppia di The Falcon and the Winter Soldier cerca una definizione del proprio rapporto nel nuovo spot, ricco di scene inedite.t

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.