L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Predator – Arnold Schwarzenegger non ci sarà, ecco il motivo

The Predator – Arnold Schwarzenegger non ci sarà, ecco il motivo

Di Filippo Magnifico

La battuta più famosa di Arnold Schwarzenegger, diventata negli anni un vero e proprio tormentone, è “I’ll be back!” ma a quanto pare non vale per The Predator, la nuova pellicola incentrata sugli alieni cacciatori di umani (e non solo) visti per la prima volta sul grande schermo negli anni ’80. nel corso dei mesi si è più volte parlato del suo coinvolgimento del film ma l’attore ha categoricamente smentito la cosa:

Me l’hanno chiesto, ho letto la mia parte e non mi è piaciuta. Quindi non ci sarò. A meno che non decidano di riscriverlo e rendere il ruolo più significativo. Me se rimane così la risposta è no.

A giudicare dalle parole dell’attore, il ruolo di Dutch, il suo personaggio, sarebbe stato marginale. Non esistono conferme al riguardo ma secondo il sito Avpgalaxy.net, Schwarzenegger sarebbe apparso alla fine del film e avrebbe pronunciato poche battute che avrebbero aperto la strada ad un eventuale sequel. Anche il regista Shane Black sembra aver confermato la cosa via Twitter:

The Predator coinvolge due nomi che sono una vera e propria garanzia: Shane Black e Fred Dekker, due nomi legati al cinema di genere degli anni Ottanta e Novanta, che peraltro collaborarono per Scuola di mostri. Dekker è noto anche per Dimensione terrore e Robocop 3, mentre Shane Black vanta sul suo curriculum titoli come Kiss Kiss Bang Bang, Iron Man 3 e il più recente The Nice Guys.

Nel cast troveremo Sterling K. Brown (The People vs. O.J. Simpson, This is Us), Trevante Rhodes, attore ed ex atleta statunitense visto nell’acclamato Moonlight di Barry Jenkins, Boyd Holbrook, attore noto per il ruolo dell’agente Steve Murphy in Narcos, Olivia Munn (X-Men: Apocalisse), e Keegan-Michael Key, attore e scrittore statunitense visto in Tomorrowland – Il mondo di domani. Con loro Jacob Tremblay, giovane star di Room.

predator

LEGGI ANCHE:

The Predator esplorerà le origini degli alieni

La prima immagine promozionale di The Predator!

[AMAZONPRODUCTS asin=”B004B2YWIO” partner_id=”swfilippo-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI THE PREDATOR!

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mosul: arriva su Netflix il nuovo film di guerra prodotto dai fratelli Russo 30 Novembre 2020 - 14:30

Mosul è da qualche giorno disponibile su Netflix. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film di guerra prodotto dai Fratelli Russo, la trama, il trailer, il cast.

Doctor Who: il trailer dell’episodio speciale Revolution of the Daleks 30 Novembre 2020 - 13:45

Il 2021 sarà inaugurato da un nuovo episodio speciale di Doctor Who. Ecco il trailer di Revolution of the Daleks.

Red Dot – Una coppia in fuga da un cecchino nel trailer del film Netflix 30 Novembre 2020 - 13:00

Red Dot, primo film svedese targato Netflix, racconta la storia di una coppia perseguitata da un cecchino e dal suo mirino laser.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.