Condividi su

25 aprile 2017 • 17:15 • Scritto da Marlen Vazzoler

The LEGO Movie 2 affronterà la rottuta della 4a parete

La rottura della 4a parete mostrata alla fine di The LEGO Movie, verrà affrontata nel seguito
0

LEGGI ANCHE: The LEGO Movie 2 cambia regista; prima immagine per LEGO Ninjago

Le sessioni di doppiaggio di The LEGO Movie 2 non sono state ancora completate, Chris Pratt ha rivelato al sito io9 di aver fatto qualche registrazione, ma sta aspettando la nuova bozza dello script che verrà usata per le registrazioni che si terranno fra due settimane.

“Ci ho lavorato un po’ ma non abbiamo ancora fatto il grosso del lavoro. Sto per ricevere la nuova versione della bozza della sceneggiatura e dovrei tuffarmirci in due settimane. La mia registrazione più importante è fra due settimane”.

lego-movie

Ma cosa potremmo aspettarci da questo seguito? Il doppiatore di Emmett non ha potuto condividere molti dettagli ma è riuscito a darci un’idea di quello che possiamo aspettarci:

“Il primo film è stato una pellicola molto difficile per la quale creare un seguito, come nel caso di tutti i migliori film, perché si mette con le spalle al muro. In particolare distruggendo il quarto muro nell’atto finale. Quello è un salto importante, quindi abbiamo delle idee davvero fantastiche su come affrontarlo e non vedo l’ora che la gente lo veda”.

Phil Lord e Chris Miller hanno scritto la prima stesura di The LEGO Movie 2, ma Raphael Bob-Waksberg (creatore di BoJack Horseman) è stato incaricato di rivederla. Diretto da Mike Mitchell, il film verrà distribuito nelle sale americane l’8 febbraio 2019.

Fonte io9

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *