SWORD ART ONLINE The Movie: Ordinal Scale – Intervista al produttore Shinichiro Kashiwada

SWORD ART ONLINE The Movie: Ordinal Scale – Intervista al produttore Shinichiro Kashiwada

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: SWORD ART ONLINE The Movie: Ordinal Scale – La recensione

Il produttore dell’Aniplex, Shinichiro Kashiwada è stato il primo grande ospite giapponese dell’edizione 2017 di Cartoons on the Bay, dedicata quest’anno al Giappone.
Ha coperto il ruolo di produttore in tutte le produzioni della franchise di Sword Art Online, dalle serie animate, al film compilation, al lungometraggio cinematografico SWORD ART ONLINE The Movie: Ordinal Scale che abbiamo visto ieri in anteprima (qui la recensione).

Durante l’intervento alla conferenza ‘The Italian distribution of anime. From Japanese tv series to the big screen‘ tenuto da Carlo Cavazzoni, direttore esecutivo di Dynit, il produttore ha spiegato qual’è il suo ruolo nella realizzazione di una serie animata:

“Aniplex è un’azienda che lavora in linea, dalla progettazione dell’animazione fino alla distribuzione. Il mio ruolo al suo interno è quello di creare dei prodotti e di portarli all’estero, di occuparmi della loro presentazione e del marketing”.

Kashiwaba ha poi aggiunto:

“Il mio lavoro principale è procurare denaro. Per creare l’animazione di un lungometraggio ci vogliono molti soldi equivalenti all’acquisto di due lamborghini. Il mio lavoro è recuperare questi soldi e poi spenderli”.

Osservando la sua lunga carriera, il produttore ammette che la sua opera più importante è Sword Art Online

“Che è piaciuta in tutto il mondo, non solo in Giappone ma anche in Nord America, nei paesi asiatici e in Europa, e questo mi rende molto contento”.

Ma di cosa parla Sword Art Online? Il signor Kashiwada ha provato a spiegarlo brevemente:

“Sword Art Online è un gioco in cui entri con tutto il corpo, se fai game over muori anche nella realtà. Quindi questo è un mondo pessimo per me. La trama è incentrata sulla sopravvivenza di due ragazzi, uno è Kirito il protagonista, l’altra è Asuna la sua ragazza.
E’ basato su una light novel, un cyber romanzo per adolescenti”

KASHIWADA

Di seguito potete leggere la nostra intervista al signor Shinichiro Kashiwada.

La serie animata di SAO ha avuto un grandissimo successo, quando avete deciso la realizzazione di Ordinal Scale e quanto tempo ha richiesto la sua realizzazione.

Nel dicembre del 2014 quando è finita la seconda stagione, avevo già l’idea di fare un film. La sua realizzazione ha richiesto due anni, a cui è seguita la sua distribuzione nel 2017.

Come mai non è stato deciso di creare un film compilation dopo la seconda stagione, ma una storia nuova e originale? Potreste considerare per il futuro la realizzazione di un film compilation?

Quando è finita la prima stagione abbiamo prodotto Sword Art Online: Extra Edition, una sorta di film compilation ma con del nuovo contenuto animato (un recap di circa 40 minuti seguito da 30 minuti di materiale inedito circa, ndr.). Avendo già realizzato quest’opera abbiamo preferito fare un nuovo film per il cinema della durata di due ore.

La pellicola sta avendo un buon successo al botteghino giapponese, gli ultimi dati forniti oggi parlavano del superamento dei 2 miliardi di yen (2.3 miliardi per 1.6 milioni di biglietti, ndr.). Avevate fatto delle stime su quello che sarebbe stato il risultato al botteghino? Se si, i risultati sono state migliori di quello che avevate previsto?

Eravamo certi che avremmo venduto biglietti, ma non avevamo immaginato così tanto. E’ stato anche un colpo di fortuna l’aver fatto uscire il prodotto con il giusto tempismo. Siamo riusciti a realizzare e a superare il nostro obiettivo.

SAM_PV2-tokuten-ari_H264-7

I diritti di distribuzione del film sono stati venduti in diversi paesi in tutto il mondo. Quanto questi accordi di distribuzione riescono ad abbattere il problema della pirateria?
[Hanno risposto alla domanda sia il signor Kashiwada che il signor Asa Suehira, ma non è stata fatta una distinzione tra i loro interventi da parte dell’interprete]

Cinque anni fa, quando distribuivamo un prodotto in Giappone, questo arrivava un anno dopo all’estero. Però adesso è possibile farlo arrivare lo stesso giorno o il giorno dopo. Questa scelta è stata fatta solo per poter raggiungere i fan più velocemente – in questo modo possono condividere le loro emozioni come la rabbia o la felicità – e non per combattere la pirateria.
Per quanto riguarda la pirateria, c’è stato un abbassamento dettato dal fatto che non riescono a creare velocemente materiale illegale.
Tornando alla pellicola cinematografica, abbiamo venduto il film in molti paesi, solo per poter raggiungere il maggior numero di fan in tutto il mondo.

Visto il grande successo della franchise di SAO, state già pensando ad altri progetti. Può dirci qualcosa in merito, avete intenzione di fare altri film o serie animate?

Quello che stiamo per fare viene svelato alla fine del film, quindi dovete guardarlo. Siamo sicurissimi che questi nuovi progetti piaceranno ai nuovi fan. (La scena dopo i titoli di coda suggerisce l’animazione dell’arco di Alicization).

Come seguite la distribuzione negli altri paesi? Quanto siete coinvolti nell’adattamento e nel doppiaggio effettuato dai vostri partner internazionali?
Asa Suehira:

Il lavoro di doppiaggio e adattamento è curato dai licenziatari che sono sparsi in tutto il mondo, poi noi li controlliamo prima della loro uscita.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Marzo 2024 su Disney+: ecco tutte le novità in arrivo sulla piattaforma 23 Febbraio 2024 - 19:20

Dalla 34a stagione de I Simpson alla nuova stagione di Genius: MLK/X, da Taylor Swift | The Eras Tour a X-Men '97, ecco le principali novità di marzo 2024 su Disney+

Gloria!, trailer e clip per il film di Margherita Vicario 23 Febbraio 2024 - 17:15

Margherita Vicario debutta alla regia con Gloria!, in concorso al Festival di Berlino: ecco il trailer e la prima clip.

Warner Bros. Discovery: Zaslav ammette la sottoperformance dei film del 2023 23 Febbraio 2024 - 17:07

Davanti agli azionisti David Zaslav ha sottolineato i recenti progressi sul fronte cinematografico ma ha riconosciuto al tempo stesso gli insuccessi dell'ultimo anno, in particolare quelli usciti alla fine del 2023.

Superman: Legacy, Terence Rosemore sarà Otis 23 Febbraio 2024 - 16:15

Pubblicando una foto del cast, James Gunn rivela che Terence Rosemore interpreterà Otis in Superman: Legacy.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI