Condividi su

21 aprile 2017 • 15:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

Lucca 2017 – Ospiti Raina Telgemeier e Timothy Zahn, il poster di Michael Whelan

Raina Telgemeier e Timothy Zahn sono i primi ospiti internazionali della 51a edizione di Lucca Comics & Games. Svelata la locandina
0

Mancano ancora diversi mesi all’edizione 2017 di Lucca Comics & Games (dal 1 al 5 novembre) ma sono stati già svelati i primi ospiti internazionali della manifestazione: la fumettista americana Raina Telgemeier ospite della casa editrice Il Castoro. Nei giorni della fiera sarà disponibile “Fantasmi”, la versione italiana della graphic novel “Ghosts” uscita nel 2016 negli Stati Uniti con una prima tiratura di 500mila copie.

sorelle2

E lo scrittore statunitense Timothy Zahn noto per aver scritto la ‘Thrawn Trilogy‘ dell’universo espanso di Guerre Stellari, incentrata sull’Ammiraglio Thrawn.

Star Wars. L’erede dell’impero. La trilogia di Thrawn: 1 (Copertina flessibile)


Prezzo: EUR 19,90
Nuovo da: EUR 16,91 Disponibile
Usato da: Non disponibile

Star Wars. L’erede dell’impero. La trilogia di Thrawn: 1 (Copertina flessibile)


Prezzo: EUR 17,90
Nuovo da: EUR 15,22 Disponibile
Usato da: Non disponibile

Star Wars. L’ultima missione. La trilogia di Thrawn: 3 (Copertina flessibile)


Prezzo: EUR 15,00
Nuovo da: EUR 12,75 Disponibile
Usato da: Non disponibile

Il Grand’ammiraglio è stato inserito nell’universo canonico di Star Wars tramite la sua apparizione in Star Wars Rebels. Quest’anno ad aprile è inoltre uscito il romanzo Star Wars: Thrawn pubblicato da Del Rey Books, scritto sempre da Timothy Zahn, ambientato prima degli eventi di Una nuova speranza.

Timothy-Zahn-734x310

Timothy Zahn (Chicago, Illinois, 1 settembre 1951) è tra i principali scrittori americani della saga di “Star Wars”, ed è noto per la “Thrawn Trilogy”, una trilogia di romanzi ambientati cinque anni dopo la fine del “Ritorno dello Jedi” e incentrati sul carismatico Ammiraglio Thrawn. Ma il lavoro di Zahn non è limitato a “Guerre stellari”: ha scritto la serie fantasy “Dragonback” e le serie di fantascienza militare “Cobra” e “Conquerors’ Trilogy”. Ha scritto anche racconti brevi; nel 1984 ha vinto il Premio Hugo per il romanzo breve “Punto di caduta” (“Cascade Point”), mentre nel 2009 ha pubblicato “Terminator Salvation – Dalle ceneri” (Multiplayer.it Edizioni), ambientato nell’universo di “Terminator”. Attualmente è al lavoro sulle novellizzazioni dei videogiochi “Warcraft” e “Stracraft”.

locandina

La locandina (elaborata in collaborazione con lo Studio KmZero) della 51a edizione è stata realizzata dall’artista americano Michael Whelan (15 Hugo Award, 3 World Fantasy Award, 13 Chesley) autore delle copertine di autori come Isaac Asimov, Stephen King, Brandon Sanderson, e degli album di gruppi rock come i Queen.

Al Palazzo Ducale sarà possibile visitare le mostre dedicate a Whelan e a Raina Telgemeier.

La prevendita online dei biglietti di Lucca Comics & Games inizierà martedì 4 luglio 2017

Fonte Lucca Comics & Games

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *