L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
James Earl Jones riceverà il Tony Award alla carriera

James Earl Jones riceverà il Tony Award alla carriera

Di Marlen Vazzoler

Il comitato di amministrazione dei Tony Awards ha annunciato che James Earl Jones quest’anno riceverà il premio alla carriera. L’attore ha debuttato a Broadway nel 1958 con Sunrise At Campobello, nel 1969 ha vinto il suo primo Tony con The Great White Hope e nel 1987 con Fences (Barriere). Nel 2012 ha ricevuto una nomination come miglior attore protagonista per il ruolo del Presidente Art Hockstader in The Best Man di Gore Vidal.

Heather Hitchens, Presidente dell’American Theatre Wing e Charlotte St. Martin, Presidente della Broadway League hanno dichiarato:

“James Earl Jones ci ha donato una vita di indimenticabili performance sul palco e la sua voce è risuonata attraverso le generazioni.
La sua eredità è ineguagliabile e il suo lavoro ha avuto un impatto non solo su Broadway ma su tutta la galassia!”.

James-Earl-Jones-fences

In risposta all’annuncio Jones ha dichiarato:

“Quando sono venuto a New York per studiare recitazione, mio padre – l’attore Robert Earl Jones – mi ha fatto fare un ‘Grand Tour’. Nella prima notte [siamo andati] all’opera [per vedere] la Tosca con Leontyne Price. Amavo il canto, ma non capivo il formato dell’opera. La seconda notte [abbiamo visto] il Lago dei Cigni con Margot Fonteyn. Il movimento dei corpi sembrava magico. La terza notte [abbiamo visto] Pal Joey. Sono stato affascinato dal calore della luce sul palco. Non ero ispirato dal cantare e dal ballare, ma sapevo che volevo stare sotto la luce del palco. La quarta notte [abbiamo visto] The Crucible di Arthur Miller. Al contrario, ha creato un mondo freddo, la freddezza tra gli esseri umani, ma le idee che Arthur Miller ha potuto evocare sul palco sono state davvero intense. Sapevo che volevo farne parte e volevo esplorare il palcoscenico”.

La 71ma edizione dei Tony Awards, condotta da Kevin Spacey, si terrà l’11 giugno presso il Radio City Music Hall.

Fonte Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

La serie Netflix con Arnold Schwarzenegger ha trovato un regista 23 Maggio 2022 - 21:45

La serie sarà incentrata su un padre e una figlia che scoprono di lavorare entrambi per la CIA dopo molti anni

Giustizia privata: in arrivo un sequel del film con Gerard Butler 23 Maggio 2022 - 21:15

Il sequel sarà scritto dallo stesso sceneggiatore dell'originale, Kurt Wimmer, e prodotto da Gerard Butler

More than I remember: L’anteprima europea ad Annecy 2022 23 Maggio 2022 - 21:09

La storia di Mugeni porta attenzione alla negazione della cittadinanza e alla crisi umanitaria che si sta verificando nel sud-est del Congo

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.