L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Guardiani della Galassia – James Gunn scriverà e dirigerà anche il terzo film

Guardiani della Galassia – James Gunn scriverà e dirigerà anche il terzo film

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il final trailer di Guardiani della Galassia: Vol. 2

Ora che Guardiani della Galassia: Vol. 2 sta per uscire in tutto il mondo (il 25 aprile nelle sale italiane), James Gunn ha rotto gli indugi e ha dichiarato su Facebook che scriverà e dirigerà anche il terzo capitolo della saga. La produzione del film era stata già confermata, ma il regista ha preferito aspettare di concludere il secondo episodio prima di decidere se continuare oppure no.

Gunn sarà quindi il primo regista del Marvel Cinematic Universe a dirigere tre film dello stesso franchise, nella speranza che riesca a rompere la “maledizione” di molte trilogie hollywoodiane che, giunte al terzo capitolo con lo stesso cineasta, non riescono a eguagliare la qualità dei primi due capitoli. Ecco le sue dichiarazioni, che contengono alcuni dettagli molto interessanti:

Prima che potessi rispondere onestamente a questa domanda, avevo bisogno di sapere che fosse, nel mio cuore, ciò a cui aspiravo realmente. Nella storia di Hollywood esistono molti casi di trilogie concluse in malo modo, e non volevo diventare parte di quella disonorevole tradizione in cui si finge che il terzo non esista. Non potevo farlo per denaro, e non potevo farlo perché era ciò che altre persone volevano che facessi. Avevo bisogno di farlo perché fosse una reale necessità, per me. Nella mia carriera non ho mai fatto scelte basate su qualcosa di diverso dalla passione e dall’amore per le storie e i personaggi, e non volevo certo cominciare adesso. Quindi, sì, tornerò per scrivere e dirigere Guardiani della Galassia: Vol. 3.

Alla fine, il mio amore per Rocket, Groot, Gamora, Star-Lord, Yondu, Mantis, Drax e Nebula – e alcuni degli altri eroi che verranno – va più a fondo di quanto possiate immaginare, e sento che [questi personaggi] hanno altre avventure da affrontare e cose da imparare sia su loro stessi sia sul meraviglioso e talvolta terrificante universo che abitiamo. E, come nel Vol. 1 e nel Vol. 2, lavoreremo per creare una storia che superi le vostre aspettative.

Molto di quello che è successo nel MCU negli ultimi dieci anni ha portato, in modo grandioso, ad Avengers’ Infinity War. Guardiani della Galassia: Vol. 3 sarà ambientato dopo tutto questo. Concluderà la storia di questa iterazione dei Guardiani della Galassia, e aiuterà a catapultare sia i nuovi personaggi Marvel sia quelli vecchi nei prossimi dieci anni e oltre. Lavorerò al fianco di Kevin Feige e della gang per aiutare a stabilire dove andranno queste storie, e assicurarmi che il futuro del Marvel Cosmic Universe sia speciale, magico e autentico quanto ciò che abbiamo creato finora. Prometto a voi, i fan, che farò tutto con integrità, amore e rispetto per i personaggi.

Insomma, un messaggio ricco di passione e dedizione da parte di James Gunn, sempre molto comunicativo con i fan. Con questo impegno e questa consapevolezza, le premesse per Guardiani della Galassia: Vol. 3 sono certamente buone.

guardians-of-the-galaxy-2-copertina

Ecco la sinossi di Guardiani della Galassia: Vol. 2:

Con lo sfondo musicale della Awesome Mixtape #2, Guardiani della Galassia: Vol. 2 continua le avventure della squadra mentre attraversa i settori più lontani del cosmo. I Guardiani devono combattere per tenere insieme la loro nuova famiglia, scoprendo al contempo i misteri del vero padre di Peter Quill. Vecchi nemici diventano nuovi alleati, e personaggi dei fumetti classici – molto amati dai fan – giungono per dare una mano, mentre l’Universo Cinematografico della Marvel continua a espandersi.

Guardiani della Galassia: Volume 2 uscirà il prossimo 25 aprile. Ci saranno ovviamente Star-Lord (Chris Pratt), Drax (Dave Bautista), Gamora (Zoe Saldana), Groot (Vin Diesel), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Yondu (Michael Rooker) e Nebula (Karen Gillan), mentre Pom Klementieff sarà Mantis. Nel cast anche Kurt Russell (Ego), Elizabeth Debicki (Ayesha) e Tommy Flanagan. James Gunn torna nel ruolo di regista e sceneggiatore.

LEGGI ANCHE:

Il nuovo poster di Guardiani della Galassia: Vol. 2

Il secondo trailer di Guardiani della Galassia: Vol. 2

Il primo trailer di Guardiani della Galassia: Vol. 2

Svelato il ruolo di Nathan Fillion in Guardiani della Galassia: Vol. 2

got-2-squadra

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOLUME 2!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Flash – Incidente sul set con la moto di Batman, ferito un operatore 30 Luglio 2021 - 12:00

Un operatore si è scontrato con la moto di Batman durante le riprese di The Flash a Glasgow, ma per fortuna non ci sono state conseguenze gravi.

Black Widow: Scarlett Johansson ha fatto causa alla Disney per l’uscita streaming 30 Luglio 2021 - 11:05

La star ha accusato Marvel di aver violato un contratto che prevedeva un'uscita esclusiva nelle sale e una percentuale sugli incassi. Ma Disney non ci sta

Box Office Italia: Jungle Cruise supera i 200 mila euro 30 Luglio 2021 - 10:30

Nel suo secondo giorno nelle sale italiane, il film Disney ha mantenuto la prima posizione, seguito da Le due torri e Old

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.