Condividi su

12 aprile 2017 • 14:45 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Arrow – Nyssa e Talia Al Ghul si affronteranno nel season finale

Katrina Law tornerà nel ruolo di Nyssa Al Ghul in Arrow, e affronterà sua sorella Talia nel season finale. Ma rivedremo anche Manu Bennett?
0

LEGGI ANCHE: Manu Bennett tornerà nel ruolo di Deathstroke in Arrow?

Quando Talia Al Ghul (Lexa Doig) è stata introdotta nell’attuale stagione di Arrow, molti fan hanno espresso il desiderio di vederla insieme a sua sorella Nyssa (Katrina Law), e saranno accontentati: le due guerriere si affronteranno nel season finale, con Nyssa presumibilmente dalla parte di Oliver (Stephen Amell), e Talia al fianco di Prometheus (Josh Segarra).

La notizia è stata riportata da Entertainment Weekly, secondo cui Katrina Law apparirà nel corso di molteplici episodi, ponendo le premesse per il suo scontro con Talia nell’ultima puntata. Mentre Nyssa è rimasta fedele a suo padre Ra’s Al Ghul e alla Lega degli Assassini fino all’arrivo di Malcolm Merlyn, Talia ha lasciato l’organizzazione anni prima, fondando la sua personale setta di ninja.

Più ambigua è invece la questione riguardante Manu Bennett: nonostante il tweet di Stephen Amell e la conferma di Entertainment Weekly, l’attore neozelandese ha ribadito più volte che non tornerà nel ruolo di Deathstroke, sottolineando che le riprese con il supercriminale mascherato sono in corso a Vancouver, mentre lui si trova a Auckland per la seconda stagione di The Shannara Chronicles; ciò significa che sotto la maschera non c’è lui.

Non sappiamo se Manu Bennett stia soltanto confondendo le acque per sviare i fan: in effetti, le riprese con Deathstroke mascherato non hanno necessariamente bisogno di lui, basta uno stuntman, in attesa che l’attore arrivi sul set per filmare le scene senza maschera; certo, non si capisce per quale motivo Stephen Amell abbia annunciato il suo ritorno, a questo punto. Vi terremo aggiornati.

arrow-deathstroke-copertina

LEGGI ANCHE:

Lo showrunner parla del finale della quinta stagione di Arrow

La quinta stagione di Arrow ha introdotto anche altri giustizieri mascherati, ovvero Wild Dog (Rick Gonzalez), Vigilante (Josh Segarra), Artemis (Madison McLaughlin) e Ragman (Joe Dinicol). Curtis Holt (Echo Kellum) ha un ruolo regolare, mentre Chad L. Coleman ha interpretato Tobias Church. Carly Pope è la giornalista Susan Williams, e Tyler Ritter presta il volto a un nuovo detective dello Star City Police Department, arrivato dopo l’abbandono di Quentin Lance (Paul Blackthorne); Wil Traval è Human Target. L’intenzione è di riportare Arrow alle radici della prima stagione, più “realistiche”.

Fonti: ComingSoon.net; ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *