L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
TRON: Ascension è ancora “vivo”, il regista svela nuovi dettagli

TRON: Ascension è ancora “vivo”, il regista svela nuovi dettagli

Di Lorenzo Pedrazzi

TRON: Ascension, il sequel di TRON: Legacy, sarebbe dovuto entrare in produzione nell’autunno del 2015 a Vancouver, ma la Disney decise di cancellare il progetto perché dubbiosa sulle sue potenzialità commerciali, soprattutto di fronte a investimenti più sicuri come i film di Star Wars, i cinecomic targati Marvel e gli adattamenti in live-action dei classici animati. Il protagonista Garrett Hedlund disse però che il sequel non era ancora defunto, e anche il produttore Brigham Taylor ribadì lo stesso concetto.

Ebbene, ora ci pensa Joseph Kosinski a tornare sulla questione. Ospite di Collider per una proiezione speciale di Tron: Legacy, il regista ha affermato che Ascension non è stato obliterato del tutto, e ha rivelato alcuni dettagli sulla trama:

Il film s’intitolava TRON: Ascension, credo si sapesse già. Penso che la sceneggiatura fosse pronta all’80%. Eravamo in buona forma. Probabilmente mancavano otto o nove mesi all’inizio delle riprese, che è ancora una buona distanza dall’essere pronti a girare, ma penso che il copione fosse in buona forma. Ciò che mi entusiasma è il concept, perché si tratta di un film su un’invasione che proviene dall’interno della macchina e si riversa all’esterno, diversamente da ciò che abbiamo visto in passato. Ne abbiamo accennato alla fine di Legacy con Quorra che esce dalla realtà virtuale, ma l’idea per Ascension era di ambientare il primo atto nel mondo reale, il secondo nel mondo di TRON, o nei molteplici mondi di TRON, e il terzo atto completamente nel mondo reale. E credo che questo soggetto stravolga il concept di TRON in un modo che sarebbe elettrizzante da vedere. Ma c’è anche uno studio molto interessante sul personaggio di Quorra, che si trova in una situazione da Straniero in terra straniera e cerca di capire quale sia il suo posto, dato che ha vissuto nel mondo reale per qualche anno.

Kosinski dimostra un certo pragmatismo quando parla delle ragioni che hanno spinto la Disney a chiudere il progetto, ma conserva ancora qualche speranza:

Credo di poter dire che TRON 3 si trovi in congelamento criogenico. Quindi è lì. Non è morto. È vivo, ma se ne sta lì ad aspettare il momento giusto per andare avanti. Voglio dire, dovete ricordare che quando abbiamo fatto TRON: Legacy la Disney non possedeva ancora la Marvel. La Disney non possedeva ancora la Lucasfilm… ora possiede tutto. Ma questo è successo prima che possedesse tutto, quindi, dal punto di vista dello studio, loro hanno un certo numero di slot e una certa quantità di denaro per fare i film, e se puoi fare uno spin-off di Star Wars o un altro film Marvel, che stanno andando incredibilmente bene, un sequel di TRON – nonostante io pensi che farebbe molto bene – induce a porsi una domanda: avrebbe altrettanto successo rispetto agli altri? La ragione per cui non abbiamo visto un altro TRON è che in questo momento il magazzino della Disney è affollato di proprietà di grande successo. Ma ciò non significa che non ne vedremo un altro, a un certo punto.

In questo momento sembra improbabile che la Disney possa dedicare la sua attenzione a TRON: Ascension, poiché il successo travolgente dei cinecomic Marvel, dei capitoli di Star Wars e dei classici in live-action non lascia spazio a molto altro, ma non si sa mai: il rinnovato interesse per la realtà virtuale (anche al cinema: si pensi all’attesissimo Ready Player One) potrebbe riaccendere l’entusiasmo dello studio per questo franchise.

ws_Tron_Legacy_1920x1200

In Tron: Ascension sarebbero dovuti tornare sia Garrett Hedlund (Sam Flynn) sia Olivia Wilde (Quorra), mentre Cillian Murphy (Edward Dillinger, Jr.) avrebbe avuto un ruolo più ampio. Jesse Wigutow (It Runs in the Family) era stato ingaggiato per riscrivere la sceneggiatura di David DiGilio (Eight Below).

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Stallone ha un nuovo anello fortunato… Expendables 4 si avvicina! 1 Agosto 2021 - 17:00

Il protagonista e creatore del franchise ha postato su Instagram la foto del nuovo anello del suo Barney Ross. Ci siamo?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.