L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Girl in the Spider’s Web – Fede Alvarez dirige il reboot con Lisbeth Salander

The Girl in the Spider’s Web – Fede Alvarez dirige il reboot con Lisbeth Salander

Di Lorenzo Pedrazzi

I successi di Evil Dead e Man in the Dark hanno attirato l’interesse di Hollywood su Fede Alvarez, che si prepara a dirigere il reboot di Millennium – Uomini che odiano le donne. Abbandonata l’idea di realizzare un vero e proprio sequel, il nuovo film sarà The Girl in the Spider’s Web, adattamento dell’omonimo romanzo di David Lagercrantz, che prosegue la saga di Millennium dopo la scomparsa di Stieg Larsson. In Italia è noto con il titolo Quel che non uccide.

The Girl in the Spider’s Web sarà una sorta di reboot, e infatti Rooney Mara non tornerà nel ruolo di Lisbeth Salander: la celebre hacker sarà interpretata da un’altra attrice, e la Sony / Columbia prepara una ricerca su scala mondiale per cercare il nuovo volto di questo iconico personaggio. Le riprese del film cominceranno il prossimo settembre, mentre l’uscita è stata fissata per il 5 ottobre 2018.

La sceneggiatura è opera di Steven Knight (La promessa dell’assassino, Locke, Taboo), Fede Alvarez e Jay Basu. La produzione è invece curata da Scott Rudin, Søren Stærmose, Ole Søndberg, Amy Pascal, Elizabeth Cantillon, Eli Bush e Berna Levin, mentre i produttori esecutivi sono Anni Faurbye Fernandez, Line Winther Skyum Funch, Johannes Jensen e David Fincher, regista di Millennium – Uomini che odiano le donne.

Il cineasta uruguaiano ha dichiarato:

Sono enormemente grato ed entusiasta per questa opportunità. Sony è diventata come una famiglia per me, e non riesco a pensare a un progetto più eccitante per celebrare il nostro rapporto. Lisbeth Salander è il tipo di personaggio cui ogni regista sogna di dare vita. Abbiamo una sceneggiatura grandiosa, e ora arriva la parte divertente: trovare la nostra Lisbeth.

Ecco la trama ufficiale del romanzo:

Da qualche tempo “Millennium” non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d’inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e lo stesso Mikael comincia a chiedersi se la sua visione del giornalismo, per quanto bella e giusta, possa ancora funzionare. Mai come ora, avrebbe bisogno di uno scoop capace di risollevare le sorti del giornale insieme all’immagine – e al morale – del suo direttore responsabile. In una notte di bufera autunnale, una telefonata inattesa sembra finalmente promettere qualche rivelazione succosa. Frans Balder, un’autorità mondiale nel campo dell’intelligenza artificiale, genio dell’informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, chiede di vederlo subito. Un invito che Mikael Blomkvist non può ignorare, tanto più che Balder è in contatto con una super hacker che gli sta molto a cuore. Lisbeth Salander, la ragazza col tatuaggio della quale da troppo tempo non ha più notizie, torna così a incrociare la sua strada, guidandolo in una nuova caccia ai cattivi che punta al cuore stesso dell’Nsa, il servizio segreto americano che si occupa della sicurezza nazionale. Ma è un bambino incapace di parlare eppure incredibilmente dotato per i numeri e il disegno a custodire dentro di sé l’elemento decisivo per mettere insieme tutti i pezzi di quella storia esplosiva che Millennium sta aspettando.

Fede Alvarez Millennium

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Un riferimento a Cap nelle nuove foto dal set 11 Aprile 2021 - 19:00

Due foto dal set di Spider-Man: No Way Home contengono un riferimento alla Statua della Libertà e allo scudo di Capitan America.

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti? Il 46% degli americani lo voterebbe 11 Aprile 2021 - 17:00

È tutto iniziato per scherzo, quasi fosse la trama di una puntata dei Simpson, ma con il passare del tempo l’ipotesi di Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti sta diventando sempre più concreta.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.