L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Terminator – Niente più sequel per la Paramount e Schwarzenegger [RUMOR]

Terminator – Niente più sequel per la Paramount e Schwarzenegger [RUMOR]

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Terminator – James Cameron sul futuro della saga: “È il momento giusto!”

In attesa di aver una conferma ufficiale da parte della Paramount, riportiamo una voce non confermata sulla fine del nuovo ciclo di film della franchise di Terminator iniziata nel 2015 con Terminator Genisys.

Quest’anno contrariamente alle previsioni iniziali non verrà girato un seguito del film interpretato da Emilia Clarke che ha incassato 89 milioni di dollari in America e 350 nel resto del mondo. Secondo una fonte interna di base a Los Angeles gli executive della Paramount hanno deciso di non avvalersi dell’opzione per la realizzazione di un’altra pellicola interpretata dall’attrice di Game of Thrones e da Arnold Schwarzenegger.

“E’ finita per The Terminator e Arnold. Lo studio ha completamente eliminato il seguito dalla lista di produzione, questo significa che non c’è la pre-produzione o dei piani per un altro seguito. Ai talenti erano stati offerti degli accordi di lunga durata, ma non accadrà.
Il film di Genisys è stato visto come un modo per ravvivare [la franchise], ma i critici non ne sono stati felici e in qualche modo i boss dello studio non hanno più intenzione di farne altri, anche se hanno ottenuto grandi profitti”.

Judgment Day Approaches In Action Packed International TV Spot For TERMINATOR GENISYS

I diritti potrebbero essere sempre acquistati da un altro studio, ma non si sa mai anche se sembra poco probabile.

“Per poter essere fatto avrebbe bisogno di una compagnia di produzione indipendente, e chiedere a Arnie di tornare a recitare a 70 anni per interpretarlo di nuovo potrebbe essere dura”.

La notizia è giunta poco dopo l’addio da parte di Schwarzenegger dalla trasmissione Celebrity Apprentice, che ha incolpato il collegamento dello show con il presidente Donald Trump per il calo sia degli spettatori che della pubblicità, mentre Trump ha incolpato su Twitter Schwarzenegger per i bassi ascolti.

Questa estate Terminator 2: Il giorno del giudizio tornerà nei cinema in versione 3D, mentre a gennaio James Cameron ha parlato di un potenziale nuovo film diretto da Tim Miller una volta che i diritti del film saranno tornati fra le sue mani nel 2019.

Fonte New York Daily News

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: le riprese della stagione 2 sono finalmente ripartite 3 Agosto 2021 - 21:30

La lavorazione della serie Netflix era stata fermata a metà luglio in seguito a due casi di Covid, ma lo showrunner rivela che ora è ricominciata

Killers Of The Flower Moon: Brendan Fraser nel cast del film di Scorsese 3 Agosto 2021 - 21:00

L'attore è inoltre entrato nel cast di Brothers, la nuova commedia del regista di Palm Springs interpretata da Peter Dinklage e Josh Brolin

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.