Condividi su

02 marzo 2017 • 10:45 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Supergirl – Rahul Kohli (iZombie) sarà Biomax

Rahul Kohli (Ravi di iZombie) è stato scritturato per interpretare Jack Spheer alias Biomax nel diciottesimo episodio di Supergirl.
0

LEGGI ANCHE: La recensione del 14° episodio di Supergirl

The CW è nota per l’abitudine di impiegare i suoi attori in molteplici serie televisive, e infatti l’ultimo acquisto di Supergirl proviene da iZombie: Entertainment Weekly segnala che Rahul Kohli interpreterà Jack Spheer (ovvero il supercriminale Biomax) nel diciottesimo episodio dell’attuale stagione, intitolato Ace Reporter.

Spheer è descritto come “un carismatico genio della tecnologia che ha speso decenni a lavorare su innovazioni mediche che sradicheranno le principali malattie e cambieranno la faccia della Terra… se funzioneranno. Jack approda a National City per offrire una dimostrazione delle sue tecnologie ai membri della stampa, tra cui Kara Danvers (Melissa Benoist) e Snapper Carr (Ian Gomez). Il suo arrivo affolla le prime pagine dei media, risvegliando al contempo i sentimenti della sua vecchia fiamma, Lena Luthor (Katie McGrath).

Rahul Kohli, che presta il volto a Ravi in iZombie, ha dichiarato la sua soddisfazione:

Sono così entusiasta di lavorare in Supergirl nel ruolo di Jack Spheer. Mi offre l’opportunità di continuare il mio rapporto con The CW e di raggiungere il mio obiettivo di incontrare una Kryptoniana.

Nei fumetti, Biomax è un avversario di Freccia Verde. Amministratore delegato della Biosphere Technologies, Jack Spheer inventa il Processo Biomax, un plasma in grado di controllare i tessuti organici e quindi accelerare la crescita del cibo, stravolgendo radicalmente la filiera produttiva. Questa tecnologia viene testata all’interno di alcuni additivi alimentari, che però sortiscono effetti nocivi su chi li consuma; dopo il suo rifiuto di ritirare il prodotto dal mercato, Sphere viene accidentalmente spinto da suo figlio in una vasca contenente la formula originale, che lo trasforma in una versione senziente del Processo Biomax, donandogli il potere di controllare le menti altrui.

lena-supergirl

LEGGI ANCHE:

Darren Criss sarà Music Meister nel cross-over musicale tra The Flash e Supergirl

Melissa Benoist (Glee, Whiplash, The Good Wife, Homeland) è la protagonista Kara Danvers, Mehcad Brooks (Desperate Housewives, True Blood, Terapia d’urto) interpreta il fotografo Jimmy Olsen, mentre Calista Flockhart (Ally McBeal, Brothers and Sisters) presta il volto a Cat Grant, il capo di Kara. Inoltre, Dean Cain e Helen Slater (ex Superman e Supergirl) sono i genitori adottivi di Kara, mentre David Harewood e Chyler Leigh interpretano rispettivamente Hank Henshaw / Martian Manhunter e Alexandra “Alex” Danvers. Nella seconda stagione, Tyler Hoechlin è Clark Kent / Superman, Lynda Carter presta il volto al Presidente degli Stati Uniti, Ian Gomez interpreta Snapper Carr (nuovo caporedattore di CatCo Magazine), Katie McGrath debutterà come Lena Luthor e Floriana Lima è la detective Maggie Sawyer, in forza alla Science Police. Dichen Lachman presta il volto a Roulette. Teri Hatcher e Kevin Sorbo sono stati scritturati per interpretare due nuovi antagonisti.

Supergirl è stata sviluppata da Greg Berlanti (Arrow, The Flash, Lanterna Verde), Andrew Kreisberg (Arrow, The Flash) e Ali Adler (No Ordinary Family), con quest’ultima anche nel ruolo di produttrice esecutiva. La protagonista, Kara Zor-El, è una kryptoniana inviata sulla Terra e adottata dalla famiglia Danvers, che comincia a utilizzare i suoi straordinari poteri per il bene dell’umanità.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *