L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Serie Tv: i 7 show più costosi di sempre!

Serie Tv: i 7 show più costosi di sempre!

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: LE ATTRICI PIU’ PAGATE DEL 2016

Per garantire alti standard di intrattenimento di qualità ormai i budget delle serie TV hanno raggiunto e superato quelli delle più importanti produzioni cinematografiche; negli ultimi anni sono moltissimi gli show che, ricercando una minuziosa ricostruzione storica, cercando di tenere ancorati attori diventati ormai famosi o semplicemente volendo offrire il meglio, sono arrivati a sfiorare vette di centinaia di milioni di dollari: ecco nel nostro speciale quali elencati i 7 show più costosi di tutti i tempi!

7 – SENSE8 – 9 milioni ad episodio

sense8-compleanno-1150x748_opt

8 sconosciuti in 8 diverse parti del mondo sono uniti da un legame mentale che li rende parte di un qualcosa di unico: i costi di produzione di Sense8 si sono assestati sui 9 milioni ad episodio a causa delle numerosissime location in cui è stato necessario girare (o che è stato necessario ricreare) durante le riprese. E se questi sono stati i costi sborsati da Netflix per la prima stagione, considerando che ognuno degli 8 protagonisti è indispensabile alla trama (anche se in effetti un attore è già stato cambiato…), gli attori potranno iniziare ad avanzare pretese ben più “esose” in caso di rinnovi futuri…

6 – ROMA – 10 milioni ad episodio

wallpaper-della-serie-roma-68006_opt

La serie nata dal connubio fra HBO, BBC e Rai Fiction ha visto lievitare i suoi costi man mano che la ricostruzione storica si faceva più pressante: dalle ambientazioni, agli interni, alle scenografie, al trucco, ai costumi, le armi, addirittura una moltitudine di antichi oggetti di scena da ricreare da zero per l’uso sul set.

5 – GAME OF THRONES – 10 milioni ad episodio (ultima stagione, ma in procinto di aumentare)

Daenerys-drogon_opt

In Game of Thrones sono state fin da subito l’estrema cura nei particolari ed un comparto tecnico all’avanguardia (soprattutto nella realizzazione degli effetti speciali: ad esempio i draghi di Daenerys sono molto più realistici di quelli di molte produzioni cinematografiche) ad alzare enormemente i costi di produzione. Aggiungiamo la necessità di creare una lunga serie di ambientazioni differenti per architettura, costumi, usanze, e soprattutto negli ultimi tempi l’esigenza di pagare attori le cui quotazioni sono più che raddoppiate negli ultimi anni ed avremo una stima di quasi 10 milioni ad episodio.

4 – FRIENDS – 10 milioni ad episodio (ultima stagione)

friends netflix_opt

La sit-com Friends ha chiuso i battenti dopo ben 10 stagioni, raccontando le avventure di Phoebe, Chandler, Rachel, Ross, Monica e Joey. I 6 attori durante gli anni hanno visto il loro cachet alzarsi vertiginosamente, fino a ricevere nell’ultima stagione più di un milione di dollari a testa per ognuno dei 18 episodi (nella prima, il compenso variava fra i 20.000 ed i 40.000 dollari a puntata).

3 – E.R. – 13 milioni ad episodio (quarta e quinta stagione)

wallpaper-di-e-r-medici-in-prima-linea-stagione-11-111730_opt

Dopo alcuni ascolti da record nel 1995 e nel 1996 (seconda e terza stagione) il canale NBC arrivò a sborsare 13 milioni di dollari ad episodio per continuare la sua corsa, principalmente per tenere legato alla serie George Clooney, nel frattempo entrato a piccoli passi nell’olimpo di Hollywood. Gli ascolti non coprirono i costi di produzione della quarta e quinta stagione, quindi la politica economica del network riguardo la serie subì una ingente battuta d’arresto; come conseguenza, Clooney lasciò il cast nel 1999 e la serie riuscì comunque ad andare avanti per altri 10 anni, seppure con un budget più limitato.

2 – THE GET DOWN – 120 milioni complessivi per la prima stagione

the-get-down-part-2-copertina

La serie musical di Netflix deve i suoi altissimi costi di produzione ai diritti pagati per le canzoni e le musiche originali usate sul set: la storia ruota attorno alla nascita dell’hip-hop, e le citazioni vanno da Aretha Franklin a Christina Aguilera, da Donna Summer a Jaden Smith ed a moltissimi altri talenti della storia della musica.

1 – THE CROWN – 130 milioni complessivi per la prima stagione

The Crown netflix_opt

The Crown, la favolosa serie Netflix che racconta la storia tratta dalla reale vita della regina d’Inghilterra Elisabetta II, guadagna il primo posto sul nostro podio: lo show vive di una ricostruzione storica particolareggiata fino al millimetro, con più di 7000 costumi ricreati per il set (il solo vestito da sposa di Elisabetta, esatta replica dell’originale, è costato alla produzione 35.000 dollari). Ambientazioni ed oggetti di scena tesi a ricreare gli avvenimenti più importanti nella maniera più fedele possibile hanno fatto il resto.

LEGGI ANCHE: LE 10 MIGLIORI SERIE NETFLIX ORIGINALS

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Marvel condivide il volantino del Gran Maestro per il party di Thor 26 Settembre 2021 - 20:00

Il Gran Maestro ci invita all'epocale party di Thor nel volantino tratto dal settimo episodio di What If...?, uscito questa settimana su Disney+.

Dalla mia finestra: il teaser trailer della serie teen spagnola Netflix 26 Settembre 2021 - 18:00

La serie, tratta dai romanzi di Ariana Godoy, arriverà su Netflix il 4 febbraio 2022

Eternals potrebbe essere uno dei film più lunghi del MCU 26 Settembre 2021 - 17:00

Pare che Eternals durerà 156 minuti, e in tal caso sarebbe il terzo film più lungo del Marvel Cinematic Universe, dopo Endgame e Infinity War.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

LEGGI ANCHE: LE ATTRICI PIU’ PAGATE DEL 2016 Per garantire alti standard di intrattenimento di qualità ormai i budget delle serie TV hanno raggiunto e superato quelli delle più importanti produzioni cinematografiche; negli ultimi anni sono moltissimi gli show che, ricercando una minuziosa ricostruzione storica, cercando di tenere ancorati attori diventati ormai famosi o semplicemente […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.