Warning: getimagesize(http://kids.screenweek.it/files/2017/03/ozzy-cover-p.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Scopriamo insieme i protagonisti di Ozzy – Cucciolo coraggioso

Scopriamo insieme i protagonisti di Ozzy – Cucciolo coraggioso

Di Marlen Vazzoler

La pellicola spagnola-canadese Ozzy – Cucciolo coraggioso, un film animato diretto da Alberto Rodriguez con un budget di 10 milioni di dollari, arriverà domani nelle sale italiane. Il film racconta la storia di un beagle di nome Ozzy che finisce in un carcere per cani.
ozzy-cover-p
Rated G: la visione è ammessa agli spettatori di tutte le età. Consigliato dai 6 anni.
Ozzy
ozzy
Gioioso, socievole e solitamente mansueto, Ozzy sa essere anche capriccioso. Molto intelligente e placido, ma spesso anche codardo, Ozzy non è un eroe: semplicemente non è nel suo DNA. Ha tuttavia la fortuna di avere quattro zampe molto veloci su cui può contare… Vorrebbe seguire la sua famiglia ovunque, anche in Giappone! Ma Ozzy, in Giappone, non può andare. Convinti di mandarlo in quella che sembra un’oasi per gli amici a quattro zampe, la sua famiglia lo lascia nelle mani sbagliate e il nostro protagonista finirà in una vera e propria prigione per cani. Nonostante Ozzy abbia sempre avuto una vita piena di comfort, amore e attenzioni, non tarderà a tirar fuori tutta la sua intraprendenza e il suo coraggio per riuscire a scappare e salvare i suoi amici di sventura.
Hot Dog
hot-dog
Simpatico, leale, stralunato e decisamente chiacchierone, Hot Dog è l’ideatore della grande fuga che Ozzy e la sua banda stanno pianificando. La sua statura e la sua stazza non lo penalizzano: è vero, è solo un bassotto, ma ha il cuore di un leone. Nonostante la gravità della situazione, Hot Dog è sempre positivo e fiducioso delle proprie capacità e delle proprie convinzioni: in un modo o nell’altro, è sicuro di riuscire a scappare da quel posto infernale dove servono quella sbobba che tanto odia.
Scheggia
scheggia
Scheggia è il più anziano della banda, e, come tale, ha capito come vanno le cose dentro la prigione per cani: ribellarsi è inutile. Meglio rassegnarsi ad una vita da cani in gabbia. Nasconde il suo triste passato, che è causa del suo modo di interagire con il mondo. Non ha fiducia in una vita al di fuori della cella. Non è che gli manchi il coraggio, semplicemente Scheggia ha dimenticato di averne molto. Nonostante il suo tentativo di dissuadere i propri compagni di sventura dal compiere qualunque atto di incoscienza, Scheggia sarà, suo malgrado, trascinato nel bel mezzo delle avventure della banda e nonostante lo scetticismo iniziale sarà fondamentale nella riuscita del piano.
Roccia
roccia
Ama l’ordine e la disciplina e odia tutti i carcerati sotto la sua supervisione. Totalmente asservito ai suoi padroni umani, Roccia è un duro quando si tratta di vessare i “detenuti” della propria prigione. Fiutando odore di fuga, Roccia sguinzaglierà i propri segugi, non prima di aver pianificato un inganno, che vede protagonista proprio Ozzy, ai danni del boss Don Vito.
Don Vito
Vito-2
Una contraddizione vivente a quattro zampe. All’apparenza eloquente, educato e affascinante… fino al momento in cui, ovviamente, non ci si scontra con il suo lato malvagio! Duro, senza scrupoli e pronto a tutto pur di comandare la prigione, Don Vito gestisce un giro di scommesse di corse di cani, e punterà proprio su Ozzy per la sua scommessa più importante contro il burbero Roccia. Innocuo alla vista, ma decisamente aggressivo, scopriremo presto che dentro quel cane, piccolo e rabbioso, si nasconde un cucciolo tenero ed adorabile.
Rutto
Tranquillo, calmo e mansueto, questo ragazzone non potrebbe essere più pigro di così. Rutto ha adottato una filosofia molto “hippy” ereditata dal suo vecchio padrone, un simpatico ed attraente surfista. Rutto rigetta la violenza, non ama chiacchierare, ma è sempre pronto a dare una mano ai suoi amici in difficoltà. Sfrutterà la sua mole per far sì che il piccolo Ozzy e il resto della banda possano riuscire a portare a termine la fuga. Quando non parla e quando non sta in silenzio, Rutto ama mangiare e far sentire la propria presenza attraverso rumori decisamente prorompenti e irresistibili. Niente sembra disturbarlo minimamente. Non vuole – o non riesce – ad affrontare la realtà: a Rutto manca il suo padrone, l’odore del mare e il tocco della sabbia.
Qual’è il vostro personaggio preferito? Scrivetelo nel box dei commenti!
Ozzy – Cucciolo coraggioso, distribuito da Eagle Pictures, verrà distribuito nelle sale italiane dal 2 marzo 2017. #OzzyCuccioloCoraggioso
Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Due nuovi poster grafici con Spidey e Strange 5 Dicembre 2021 - 18:00

Spidey e il Dottor Strange affrontano i supercriminali del multiverso in due poster grafici di Spider-Man: No Way Home.

Brendan Fraser festeggiato sul set di Batgirl per il suo compleanno 5 Dicembre 2021 - 17:00

Un tenero video dal set di Batgirl mostra i registi e la troupe festeggiare Brendan Fraser per il suo compleanno.

La fiera delle illusioni – Nightmare Alley: Guillermo del Toro parla della versione in bianco e nero 5 Dicembre 2021 - 16:00

Il regista ha spiegato di aver girato il film utilizzando la palette di colori con cui si giravano i noir in bianco e nero

Hawkeye, il preambolo è giusto 24 Novembre 2021 - 8:19

Die Hard with a freccia: un John McClane per l'MCU. Due-parole-due (senza spoiler) sui primi due episodi Hawkeye.

Masters of the Universe: Revelation, parte 2 – La recensione no spoiler 23 Novembre 2021 - 9:01

Nel secondo lotto di episodi di Masters of the Universe: Revelation, la lotta per il potere di Grayskull continua. E si fa un po' confusa.

Ghostbusters: storia (breve) della Ecto-1 18 Novembre 2021 - 15:59

Ecto 1, la tumultuosa vita dell'iconica auto degli Acchiappafantasmi. Che per molto tempo non ha avuto neanche un nome.