L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Robert Downey Jr. sarà il protagonista di The Voyage of Doctor Dolittle

Robert Downey Jr. sarà il protagonista di The Voyage of Doctor Dolittle

Di Lorenzo Pedrazzi

In attesa del suo ritorno come Tony Stark in Spider-Man: Homecoming e Avengers: Infinity War, il gioviale Robert Downey Jr. ha trovato un potenziale nuovo franchise: The Hollywood Reporter segnala infatti che l’attore interpreterà il protagonista in The Voyage of Doctor Dolittle, nuova versione cinematografica dei celebri libri per bambini di Hugh Lofting, pubblicati fra il 1920 e il 1952.

Come molti di voi sapranno, il Dottor Dolittle è un medico che evita i pazienti umani in favore degli animali, poiché capace di parlare con loro e di capirne il linguaggio. In seguito, nella saga letteraria, diventa un naturalista per mettere a buon uso il suo “talento” nella comprensione della natura e della storia del mondo. È apparso numerose volte sul grande e piccolo schermo, ma gli adattamenti più celebri sono Il favoloso dottor Dolittle di Richard Lester con Rex Harrison (1967) e Il dottor Dolittle di Betty Thomas con Eddie Murphy (1998), che ha generato ben quattro sequel (dei quali soltanto il primo, Il dottor Dolittle 2, ha riproposto Murphy come protagonista).

The Voyage of Doctor Dolittle sarà diretto da Stephen Gaghan (Syriana, Gold), che ne ha scritto la sceneggiatura a partire da un copione di Tom Shepherd. I diritti sul personaggio sono stati conquistati da Universal Pictures dopo un’accesa battaglia che si è svolta la settimana scorsa, e la produzione sarà curata – oltre che dalla stessa Universal – da Joe Roth e Jeff Kirschenbaum per Roth/Kirschenbaum Films e da Susan Downey per Team Downey.

Non sono disponibili altri dettagli sul progetto, né le possibili date, ma vi terremo aggiornati.

Dr_Dolittle

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gabriele Muccino rinnega Quello che so sull’amore, il film con Gerard Butler “fu un vero incubo” 12 Aprile 2021 - 14:30

Gabriele Muccino è tornato sui social. Lo ha fatto per disconoscere ufficialmente un suo film: Quello che so sull’amore, il suo terzo film americano, realizzato nel 2012 dopo La ricerca della felicità e Sette anime.

Carrie-Ann Moss racconta di aver ricevuto offerte per “ruoli da nonna” subito dopo aver compiuto 40 anni 12 Aprile 2021 - 13:45

Carrie-Ann Moss parla del modo in cui l'industria hollywoodiana vede le donne non appena compiono 40 anni, rivelando la sua esperienza.

Joseph Siravo è morto, aveva recitato in Carlito’s Way e nei Soprano 12 Aprile 2021 - 12:45

Joseph Siravo è morto. Aveva 64 anni e da tempo era malato di cancro. Nel corso della sua carriera era comparso in pellicole come Carlito's Way e in serie come I Soprano.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.