Condividi su

28 marzo 2017 • 16:30 • Scritto da Filippo Magnifico

PornHub paradiso vietato dell’upload illegale

Il sito porno più famoso del mondo sta lentamente diventando il paradiso dell’upload illegale, con titoli come Rogue One: A Star Wars Story, Oceania, Doctor Strange...
0

Il sito porno più famoso del mondo sta lentamente diventando il paradiso dell’upload illegale, offrendo come ulteriore servizio una scusa più che valida per risultare nella cronologia dei suoi utenti. Stiamo palando di PornHub, tornato recentemente alla ribalta per alcuni film presenti sul suo database e ben distanti dalle luci rosse e dalle atmosfere bollenti tipiche del portale.

wjzpcosfeefbu850iypg

Stando a quanto riportato da Gizmodo, frugando tra la marea di contenuti sessuali presenti sul sito, è possibile trovare grandi successi come Star Wars: Il Risveglio della Forza (caricato da un utente solo per vedere “cosa sarebbe successo”) e titoli più recenti come Rogue One: A Star Wars Story, Oceania, Doctor Strange, tutti elencati con nomi come “DEFINITELY NOT THE FULL MOVIE OF STEP BROTHERS”.

tjagtba9b2mmh8bgs7tt

Interessante vedere come, sempre riportato da Gizmodo, hanno reagito gli algoritmi di PornHub dopo la visione di Rogue One: A Star Wars Story. Evidentemente presi alla sprovvista hanno consigliato come secondo video “Spooky Ghost Blowjob”.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *