L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Bella e la Bestia – La classifica delle canzoni nel nuovo film: TOP10

La Bella e la Bestia – La classifica delle canzoni nel nuovo film: TOP10

Di Leotruman

Quasi 8 milioni di euro incassati in cinque giorni in Italia e record negli USA per La Bella e la Bestia, versione live action del capolavoro animato degli anni ’90 prodotto dalla Disney.

Punto di forza, insieme alle scenografie e al reparto artistico da premio Oscar, è senza dubbio la colonna sonora del film, realizzata da Alan Menken (premiata giustamente con l’Oscar) e capace di vendere milioni e milioni di dischi in tutto il mondo da quasi trent’anni.

Menken è stato richiamato da Bill Condon e dalla Disney non solo per realizzare lo score anche di questa versione con Emma Watson e Dan Stevens, ma anche per scrivere alcuni brani inediti inseriti in alcune sequenze chiave del film.

Abbiamo deciso di stendere la nostra personale TOP10 dei numeri musicali di questa nuova versione, senza calcare troppo la mano sull’inspiegabile nuovo adattamento italiano (poco gradito dai fan nostrani) ben lontano dalla qualità del film animato originale, mentre nella versione inglese ricordiamolo i testi sono rimasti identici.

Ecco la nostra classifica!

10 – UNA NOTTE DI PURA MAGIA (Aria)

Il celebre prologo, forse uno dei più conosciuti e citati nella storia dell’animazione, è stato “allungato” e trasformato in una vera e propria scena. È stata realizzata per introdurre il Principe, il suo stile di vita sfarzoso e viziato da vero e proprio sovrano del ‘700, e la sua corte, in qualche modo sua complice. Audra McDonald canta questa Aria (Madame Guardaroba, Fiamma Izzo nella versione italiana), mentre il “marito” Stanley Tucci / Cadenza suona.

Niente di eccezionale, e in realtà avremmo preferito un prologo realizzato in stile animato con la sola voce narrante.

9) QUEI GIORNI PASSATI (Days in the Sun)

Mentre la Bestia si riprende dall’attacco dei lupi, la scena e la canzone sono state inserite per creare un breve background del Principe, ma soprattutto velocizzare il passare del tempo, e vedere sorgere i primi segnali di affetto di Belle. Voto: carina meno.

8) L’AMORE DURA/LA SOFFITTA DEI RICORDI (How Does a Moment Last Forever + Montmartre)

È uno dei dei pezzi inediti di questa versione live-action. Ne ascoltiamo una prima parte quando facciamo la conoscenza di Maurice (Kevin Kline), il padre di Belle, mentre monta il carillon; la reprise nel momento in cui Belle viene portata dalla Bestia a Parigi nella scena semi-onirica sul suo passato e su quello della madre. Emozioni, senza strafare.

Molto bella la cover della canzone realizzata da Celine Dion sui titoli di coda, certamente superiore a quella in stile “karaoke” del tema principale realizzata da Ariana Grande e John Legend (inspiegabilmente senza sapore).

7) UNO SGUARDO D’AMORE (Something There)

Nel live action questa scena è deliziosa quanto nell’originale animato, in particolar modo durante la buffa scena del lancio della palla di neve, che avrebbe ucciso chiunque (o almeno rotto il naso).

6) ATTACCO AL CASTELLO (The Mob Song)

Gaston nel finale del film dà il via ad una rivolta che porta lui e gli abitanti del villaggio ad attaccare il castello della Bestia. Oltre ad essere un momento di grande tensione nel cartoon e nel live-action, metafora di quanto in fretta gli uomini stessi possano trasformarsi in vere e proprie bestie, la canzone è epica e perfetto sottofondo per l’attacco. Splendide coreografie, in particolare nella prima parte quando ci si trova ancora al villaggio. Luke Evans perfetto nell’esecuzione, si conferma il miglior casting del film.

5) LA BELLA E LA BESTIA (Beauty and the Beast)

Da un lato questa canzone è una delle più belle mai realizzate per un film d’animazione (ricordiamolo, vinse l’Oscar nel 1992), e ne ricordiamo con piacere anche l’adattamento italiano di Gino Paoli. Dall’altro questa scena nella sua realizzazione, così come l’esecuzione di Emma Thompson (Giovanna Rapattoni la voce italiana) non riescono minimamente a competere con lo “spettro” di un’incredibile Angela Lansbury, e la performance è un poco più fredda dell’atteso. La somma delle parti in ogni caso è estremamente positiva, ma non sufficiente per una prima posizione o un podio. Per la “cover karaoke” che non vogliamo più nemmeno nominare, vedi sopra.

4) PER SEMPRE (Evermore)

A dir poco splendido questo inedito realizzato da Alan Menken, vera e propria sicurezza per Disney da trent’anni a questa parte. Bravo Dan Stevens nell’interpretazione originale (convincente anche la cover di Josh Groban). Splendida la costruzione della scena musicale, con la Bestia che canta le varie strofe salendo sempre di più nel castello fino ad arrivare alla sua sommità, per salutare a distanza Belle mentre sta tornando al villaggio. In quel momento capisce che effettivamente la ama e ha compiuto per lei il sacrificio più grande.

3) BELLE

Conosciuta anche come “Il Racconto di Belle“, è la seconda delle tre canzoni originale candidate all’Oscar nel 1992. Ilaria De Rosa e Marco Manca sono le voci di questa nuova versione italiana, al posto di Emma Watson e Luke Evans (Marjorie Biondo e Carlo Lepore quelle del cult animato). La ricostruzione del villaggio di Villeneuve è impeccabile così come tutto il reparto artistico di Bill Condon. La Watson leggermente impacciata al suo primo numero musicale, quasi goffa, ma il coro e il cast, così come l’arrivo di Luke Evans e Josh Gad, riescono a trasformare il numero in pura magia, e regalare i primi brividi della visione.

2) ECCO GASTON (Gaston)

Nel film d’animazione era già una delle scene più amate e riuscite. In questo caso grazie all’alchimia di Luke Evans e Josh Gad, a dir poco eccellenti, la scena sulle note di “Ecco Gaston”, così come le sue brevi aggiunte e modifiche rispetto alla versione originale, raggiunge il grado di sublime. Finale da applausi per quella che è la miglior “scena musicale con umani” del live action di Condon.

1) STIA CON NOI (Be our guest)

Parto prevenuto. Stia con Noi era la canzone che effettivamente avrebbe meritato l’Oscar nel 1992. È un vero e proprio capolavoro musicale a prescindere, con un testo incredibilmente complesso e sfaccettato, e solo poche persone riescono a cantare la versione originale senza inciampare nei suoi scioglilingua tra inglese e francese. L’adattamento italiano fu memorabile, e anche in questa versione non stona particolarmente. Ewan McGregor in originale è il degno erede di Jerry Orbach (bravissimo!), ma è stato Bill Condon e il suo reparto visivo a trasformare il numero in una vera e propria gioia per gli occhi. La scena più rischiosa del film è una scommessa vinta, e Be Our Guest senza dubbio il momento più alto del film.

Vi lascio con un divertente Jerry Orbach (Law and Order), e voce originale di Lumière, cantare alla cerimonia degli Oscar, dove ricordiamo La Bella e la Bestia era candidato anche come Miglior Film.

QUAL È LA SCENA MUSICALE CHE PREFERITE DEL FILM? LA VOSTRA CANZONE PREFERITA?

LA BELLA E LA BESTIA – ASCOLTA LA COLONNA SONORA

LEGGI ANCHE: La Bella e la Bestia – La recensione del live-action Disney

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B06XFGLFXC” partner_id=”screenweek-21″]

CLICCA SULLA SCHEDA E VOTA LA BELLA E LA BESTIA

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fuoco incrociato a Natale: la crime comedy di natalizia targata Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

Arriva su Netflix Fuoco incrociato a Natale, la crime comedy diretta da Detlev Buck. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film, la trama, il cast e il trailer.

Big Mouth: la stagione 4 da oggi su Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

La serie Andrew Goldberg, Nick Kroll, Mark Levin e Jennifer Flackett ritorna su Netflix con dieci nuovi episodi

Cassian Andor: le riprese della nuova serie di Star Wars sono iniziate! 4 Dicembre 2020 - 20:28

Ospite di Jimmy Kimmel Live!, Diego Luna ha parlato della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, rivelando che le riprese sono iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.