L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Deadpool 2 – Niente da fare per Brad Pitt nel ruolo di Cable

Deadpool 2 – Niente da fare per Brad Pitt nel ruolo di Cable

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Zazie Beetz sarà Domino in Deadpool 2

La settimana scorsa vi abbiamo riportato che Brad Pitt è stato vicino a interpretare Cable in Deadpool 2, e Collider aveva lasciato aperto uno spiraglio di speranza per questo prestigioso casting; ebbene, ora la questione è definitivamente chiusa.

Il regista David Leitch, presente al CinemaCon di Las Vegas, ha dichiarato quanto segue:

Abbiamo avuto uno splendido incontro con Brad, era incredibilmente interessato al franchise. Le cose non hanno funzionato dal punto di vista dell’agenda. È un fan, lo adoriamo, e penso che sarebbe stato un Cable fantastico.

Pare quindi che Brad Pitt abbia dovuto rinunciare per problemi di agenda, non per ragioni creative o finanziarie. L’artwork trapelato on-line qualche giorno fa (lo troverete qui sotto) ci permette di vedere come sarebbe stato il suo Cable.

A questo punto, Michael Shannon resta il il frontrunner per interpretare l’eroe, ma nella shortlist figura anche David Harbour (Chief Hopper di Stranger Things). Cable, nome di battaglia di Nathan Summers, è il figlio mutante di Scott Summers alias Ciclope, e proviene dal futuro. Leader naturale, è caratterizzato da vasti poteri psichici e un grande autocontrollo, eppure attorno alla sua persona grava sempre un’aura di ribollente violenza; inoltre, la sua serietà lo rende il contraltare ideale di Deadpool (Ryan Reynolds), che è praticamente l’opposto.

Immagine rimossa su richiesta della Twentieth Century Fox Film

GUARDA ANCHE: Ecco il cortometraggio di Deadpool che precede Logan

In Deadpool 2 torneranno gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, oltre al protagonista Ryan Reynolds. Dal canto suo, Tim Miller ha lasciato Deadpool 2 per divergenze creative con Reynolds, dovute soprattutto alle incomprensioni sul casting (pare che Miller volesse Kyle Chandler nel ruolo di Cable) e sui toni del sequel, che il regista voleva più stilizzato e cinematico, con ambizioni da blockbuster. Anche il compositore Junkie XL (al secolo Tom Holkenborg), in seguito a questa defezione, ha deciso di abbandonare il sequel.

Dopo l’abbandono di Miller, la regia è stata affidata a David Leitch (John Wick). Zazie Beetz (Atlanta) sarà Domino.

Le riprese del sequel partiranno a Vancouver (in Canada) il prossimo 1 maggio, e il titolo di lavorazione sarà Love Machine.

deadpool-colossus_opt

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.