L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
DC Comics: guida a tutti i differenti universi narrativi di cinema e TV

DC Comics: guida a tutti i differenti universi narrativi di cinema e TV

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: I TEASER PROMOZIONALI IN ATTESA DEL TRAILER DI “JUSTICE LEAGUE” SABATO!

Sono moltissime le serie ed i film realizzati a partire dai fumetti DC Comics: fin dagli anni ’60 personaggi iconici come Wonder Woman e Batman imperversavano sui nostri teleschermi e ad oggi il fenomeno si è moltiplicato fin quasi allo stremo. Dimenticando le opere televisive e cinematografiche del passato, nessuna delle quali è legata con quelle attuali (dai cicli di Batman di Burton e Nolan, alla serie Smalville e così via) se non dove espressamente citato nel nostro articolo, attualmente sono fin troppi gli universi narrativi distinti di cui i personaggi DC sono protagonisti.

In ognuno di questi si muovono a volte gli stessi personaggi, interpretati da attori diversi e in vari casi anche con origini completamente differenti; gli eventi degli uni non influenzano mai quelli degli altri e la narrazione interna incide solamente sulle serie (o i film) collegati, facendo si ad esempio che uno stesso personaggio sia vivo e morto allo stesso tempo in due universi distinti (come il Superman della serie Supergirl e quello invece passato a miglior vita del film Batman v. Superman).

Alcuni sono universi singoli, creati dalla singola serie e chiusi al loro interno; alti invece sono più sfaccettati e strutturati, come nel caso del DCEU cinematografico o dell’universo creato da Greg Berlanti sul canale The CW: per tutti gli appassionati ed i fan, ecco la nostra guida a tutti gli universi narrativi in onda e in arrivo tratti dai fumetti DC Comics!

DCEU

7-questions-from-batman-v-superman-we-need-answered-in-justice-league-everything-we-w-914062_opt

L’universo unito che Warner Bros sta sviluppando a partire da Batman v Superman: Dawn of Justice (che retroattivamente ricomprende anche L’Uomo D’Acciao di Snyder) sta rapidamente diventando il punto di riferimento dei fan DC. Il DC Comics Extended Universe comprende attualmente anche il film Suicide Squad, ma moltissimi altri sono in procinto di arrivare: da Wonder Woman (una Origin Story sul personaggio interpretato da Gal Gadot, in uscita il primo di Giugno) a Justice League (in cui tutti i principali supereroi DC si unirano contro un nemico comune, 17 Novembre) ad Aquaman (con protagonista Jason Momoa, 5 Ottobre 2018), The Flash, Justice League 2, Suicide Squad 2, Cyborg, Green Lantern Corps e due film stand-alone ancora senza titolo dedicati a Batman (Ben Affleck) e Superman (Henry Cavill).

ARROWVERSE

The-CW-Legends-of-Tomorrow-Arrow-The-Flash-Supergirl_opt

L’Arrowverse è attualmente l’universo Dc Comics più vasto e di lunga durata: Comprende ben 6 serie (di cui una animata) ed almeno un’altra potrebbe presto unirsi al gruppo. Tutto cominciò grazie a Greg Berlanti e ad Arrow, serie tutt’ora in onda sul canale televisivo The CW con la quinta stagione; si sono poi unite The Flash (arrivata alla terza stagione), Legends of Tomorrow (in onda la seconda stagione) e Supergirl (anch’essa alla seconda stagione; la prima è andata in onda sul canale CBS). Quest’ultima serie è ambientata in una terra parallela a quella di riferimento nelle altre, a riprova dell’esistenza di un più vasto multiverso immaginato dall’Arrowverse. Ne fa parte anche la serie Constantine, chiusa dopo la prima stagione ma il cui personaggio fa di tanto in tanto una ricomparsa in veste di guest star; da annoveraren anche la serie animata Vixen, assolutamente canonica nell’economia dell’Arrowverse, e la serie (ancora animata) Freedom Fighters: The Ray, in arrivo prima della fine del 2017.
Infine citiamo anche Blood Rush e Chronicle of Cisco, due brevi webseries legate l’una ad Arrow e l’altra a The Flash, rinvenibili online.

LEGGI ANCHE: IL CROSSOVER MUSICALE FRA THE FLASH E SUPERGIRL

GOTHAM

Gotham_opt

La serie Gotham crea un ulteriore universo narrativo a sé stante: la serie, in onda sul canale Fox, prende le mosse dalla famosa città in cui è nato il personaggio di Batman, ma inizia quando Bruce Wayne ha appena 12 anni. Accanto a lui, le versioni bambine o adolescenziali di molti altri personaggi noti: Catwoman, Poison Ivy e così via. Ovviamente la serie cambia le carte in tavola rispetto alle origini di tutti i personaggi coinvolti, quindi non poteva essere considerata come prequel di nessuno degli altri universi conosciuti; non esistendo altre opere o spin-off collegati, quello di Gotham è un mondo chiuso in sé stesso e libero da qualsiasi condizionamento esterno.

POWERLESS

powerless-copertina

Per molto tempo si è parlato della prima sit-com tratta dai fumetti DC come se inserita nel DCEU: solo in extremis avremmo potuto pensare ad una comparsata di Ben Affleck (Batman), Gal Gadot (Wonder Woman), Margo Robbie (Harley Quinn) e via dicendo, ma la semplice “idea” che lo show fosse collegato all’universo cinematografico avrebbe letteralmente fatto impazzire i fan.
In ultima istanza invece la serie, in onda sul canale NBC, ha fatto marcia indietro (o almeno tradito i consistenti rumor) ed è stata proclamata esterna ad ogni altro universo narrativo. Proprio per questo però la serie può prendersi sfiziose libertà, come quella di rendere Lex Luthor Presidente degli Stati Uniti o la presenza in prigione del Joker.

KRYPTON – IN ARRIVO

krypton-copertina

Un’altra serie prequel in stile Gotham, ma molto, molto più ambiziosa: Krypton vuole raccontare la storia del nonno di Superman, sul suo pianeta di origine. Nella serie, in onda prima della fine del 2017 sul canale Syfy, vedremo ricostruito il pianeta Krypton così come lo showrunner Damian Kindler (Sleepy Hollow) lo ha immaginato: dalle ambientazioni alle filosofie di vita e al senso artistico, assisteremo alla creazione di una vera e propria civiltà non umana. Si tratterà secondo le ultime notizie (ma non è ancora detta l’ultima parola) di un altro universo a sé stante, che non toccherà nessuno degli altri: ma vista la relativa impossibilità di toccare in maniera importanti attuali storyline dato il suo lontano posizionamento cronologico, potremmo sperare in un qualche tipo di connessione a lungo termine.

BLACK LIGHTNING – PILOT (?)

Black-Lightning-cover-fox

Ancora Greg Berlanti dietro l’ideazione della serie Black Lightning, che all’esordio del suo annuncio è stata attribuita ancora ad un ulteriore universo DC Comics. Ma ai tempi della notizia la serie avrebbe dovuto essere girata per il canale Fox; dopo alcune vicende è stata invece The CW ad accaparrarsi i diritti per metterla in onda. Per ora in realtà il canale ha solamente ordinato un pilot, quindi il destino della serie è ancora da decidere; resta inoltre da vedere se The CW la includerà o meno nel suo Arrowverse.

LEGGI ANCHE: CRESS WILLIAM SCELTO PER IL RUOLO DI BLACK LIGHTNING

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Top Gun: Maverick, Tom Cruise avrebbe spinto per il rinvio del film 14 Aprile 2021 - 19:44

La star vorrebbe organizzare un tour promozionale prima dell'uscita, cosa che adesso sarebbe stata impossibile

Chadwick Boseman: Portrait of an Artist, su Netflix il tributo all’attore scomparso 14 Aprile 2021 - 19:12

Viola Davis, Danai Gurira, Reginald Hudlin e Spike Lee sono tra i colleghi che omaggiano l'attore nello special Netflix, ecco il trailer

Perché Grand Army è passata sotto silenzio? 14 Aprile 2021 - 17:30

Ripercorriamo lo strano caso di Grand Army, validissimo teen drama uscito su Netflix nell'ottobre del 2020, ma preceduto da varie polemiche che potrebbero averne minato il successo.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.