Condividi su

03 marzo 2017 • 13:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

American Gods – Neil Gaiman nella nuova featurette

Neil Gaiman ci accompagna a Reykjavik per raccontarci la genesi di American Gods, in attesa del debutto della serie tv su Stars e Amazon.
0

GUARDA ANCHE: Poster e data per American Gods

American Gods approderà su Amazon Prime Video il prossimo 1 maggio (la premiere è invece attesa su Starz per il 30 aprile), e la piattaforma on-line ha pubblicato un’interessante featurette con Neil Gaiman, autore del romanzo da cui è tratta la serie.

Il celebre scrittore inglese ci accompagna a Reykjavik, in Islanda, per raccontarci la genesi del libro e il tema centrale della storia: American Gods è un romanzo sull’America, ma anche un romanzo sugli immigrati e sull’immigrazione” dice Gaiman, che si domanda se i primi esploratori norreni del Nord America, dopo aver abbandonato il nuovo continente, abbiano lasciato indietro anche i loro dei. La premessa di American Gods è proprio questa: l’umanità si sposta, viaggia, mette radici, e ogni cultura porta con sé le proprie tradizioni, il proprio folclore e le proprie divinità.

Potrete vedere il filmato qui di seguito:

GUARDA ANCHE: Il primo trailer di American Gods, direttamente dal Comic-Con

Il cast è composto da Ricky Whittle (Shadow Moon), Ian McShane (Mr. Wednesday) ed Emily Browning (Laura Moon), Pablo Schreiber (Mad Sweeney), Yetide Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Gillian Anderson (Media), Orlando Jones (Mr. Nancy), Demore Barnes (Mr. Ibis alias Thoth), Crispin Glover (Low-Key Lyesmith), Jonathan Tucker (Mr. World) e Corbin Bernsen (Vulcano). Ecco la sinossi ufficiale di American Gods:

La trama immagina una guerra tra le divinità vecchie e nuove: gli dei tradizionali delle radici bibliche e mitologiche di tutto il mondo stanno perdendo credenti in favore di un pantheon di divinità che riflettono l’amore moderno per il denaro, la tecnologia, i media, le celebrità e la droga. Il protagonista, Shadow Moon, è un ex carcerato che diventa la guardia del corpo di Mr. Wednesday, truffatore dietro le cui fattezze si cela una delle divinità più antiche, in missione attraverso il paese per radunare le forze in vista della battaglia contro i nuovi dei.

L’episodio pilota è stato scritto da Bryan Fuller (Dead Like Me, Pushing Daisies, Hannibal) e Michael Green (Heroes, Lanterna Verde, Blade Runner 2), che ricopriranno anche la carica di showrunner, mentre Gaiman li affiancherà come produttore esecutivo e sceneggerà alcuni episodi. Il regista David Slade (30 giorni di buio, The Twilight Saga: Eclipse, Hannibal) dirigerà varie puntate, compreso il pilot.

American Gods debutterà su Starz il prossimo 30 aprile.

american-gods-poster-copertina

Fonte: Facebook

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *