L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
X-Men: Simon Kinberg potrebbe dirigere il nuovo film

X-Men: Simon Kinberg potrebbe dirigere il nuovo film

Di Lorenzo Pedrazzi

Sembra proprio che la prossima avventura cinematografica degli X-Men non sarà diretta da Bryan Singer. Le riprese del cinecomic, forse intitolato X-Men: Supernova, dovrebbero cominciare il prossimo giugno, e dietro la macchina da presa potrebbe esserci Simon Kinberg.

Collider riporta infatti che Kinberg ha già scritto la sceneggiatura del film, e ora sta trattando con la 20th Century Fox per dirigerlo. Si tratterebbe del suo esordio alla regia: Kinberg, infatti, è coinvolto nella saga dei mutanti fin da X-Men 3, ma solo in veste di sceneggiatore e produttore; a tal proposito, potremmo considerarlo il Kevin Feige di questo franchise, poiché ha prodotto e “guidato” anche i film scritti da altri sceneggiatori (Deadpool e Logan) e la serie Legion. Oltre a X-Men 3, ha scritto Giorni di un futuro passato e Apocalisse.

Il suo copione è ispirato al celebre arco narrativo di Fenice Nera, già mostrata in X-Men 3, dove però si esprimeva solo in una deludente trama collaterale. Un accenno a questa evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) è stato fatto nell’epilogo di X-Men: Apocalisse, quando Jean ha sbloccato l’aura di Fenice per sconfiggere Apocalisse. La potentissima entità cosmica nota come Fenice Nera prenderà il controllo dell’eroina, corrompendone le azioni e il punto di vista.

Comunque sia, non è ancora detto che la Fox decida di affidare la regia a Simon Kinberg, né che utilizzi la sua sceneggiatura, anche se Sophie Turner aveva confermato le riprese per quest’anno, e James McAvoy (Charles Xavier) le aveva fatto eco. Vi terremo aggiornati.

X-Men-Apocalypse-Jean-Grey-Phoenix-copertina

Fenice Nera è uno dei personaggi più potenti dell’Universo Marvel. Si tratta di un’entità cosmica che abita il corpo di Jean e innesca la cosiddetta Saga di Fenice Nera, pubblicata su Uncanny X-Men fra il gennaio e l’ottobre del 1980, scritta da Chris Claremont con i disegni di Dave Cockurm e John Byrne. Da tempo, i fan sperano di vederla trasposta al cinema in maniera adeguata, poiché rappresenta un capitolo fondamentale nella mitologia dei mutanti.

È lecito aspettarsi il ritorno degli attori introdotti in X-Men: Apocalisse, come Tye Sheridan (Ciclope), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler) e la stessa Sophie Turner, mentre la presenza di James McAvoy (Xavier), Nicholas Hoult (Bestia), Michael Fassbender (Magneto) e Jennifer Lawrence (Mystica) è più incerta.

apocalypse-finally-does-cyclops-jean-grey-justice-as-the-leaders-x-men-s-future-978764_opt

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cabinet of Curiosities: Guillermo del Toro parla dei mostri e della serie Netflix 15 Agosto 2022 - 20:00

Rivelati i titoli degli episodi e nuove immagini della serie antologica, che avrà un'inusuale lancio sulla piattaforma

Bullet Train: una clip adrenalinica con Brad Pitt e Bad Bunny 15 Agosto 2022 - 19:00

Brad Pitt e Bad Bunny sono i protagonisti di questa nuova clip di Bullet Train, il film di David Leitch in uscita il 25 agosto.

Giancarlo Esposito ha rifiutato un ruolo in Loki 15 Agosto 2022 - 18:00

Giancarlo Esposito ha detto di aver rifiutato un ruolo in un progetto televisivo già uscito su Disney+, nello specifico Loki.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.