L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
X-Men – Nicholas Hoult tornerà nel nuovo film

X-Men – Nicholas Hoult tornerà nel nuovo film

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Simon Kinberg alla regia di X-Men: Supernova?

S’intensificano le voci su X-Men: Supernova (titolo non confermato), nuova avventura cinematografica del celebre supergruppo Marvel. Dopo i rumor che indicherebbero lo sceneggiatore Simon Kinberg – e non Bryan Singer – alla regia del film, ci pensa Nicholas Hoult a tornare sull’argomento.

L’attore inglese interpreta Hank McCoy alias Bestia dai tempi di X-Men: L’inizio, e ha confermato in un’intervista con Hey U Guys che il nuovo film è in lavorazione, e che probabilmente anche lui ne farà parte. Ecco le sue dichiarazioni:

Credo di essere coinvolto. Sarei felice di tornare. Adoro interpretare quel personaggio e adoro tutte le persone coinvolte [in questo franchise], so che ce n’è uno in lavorazione…

La 20th Century Fox per il momento non ha annunciato nulla, ma tutti gli indizi ci portano a credere che X-Men: Supernova – o qualunque sia il suo titolo – si farà presto, e che le riprese partiranno a giugno. Il copione di Simon Kinberg, ammesso che venga accettato dallo studio, è ispirato al celebre arco narrativo di Fenice Nera, già mostrata in X-Men 3, dove però si esprimeva solo in una deludente trama collaterale. Un accenno a questa evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) è stato fatto nell’epilogo di X-Men: Apocalisse, quando Jean ha sbloccato l’aura di Fenice per sconfiggere Apocalisse. La potentissima entità cosmica nota come Fenice Nera prenderà il controllo dell’eroina, corrompendone le azioni e il punto di vista.

Vi ricordo che Sophie Turner ha confermato le riprese per quest’anno, e che James McAvoy (Charles Xavier) le ha fatto eco pochi giorni dopo. Vi terremo aggiornati.

X-Men-Apocalypse-Jean-Grey-Phoenix-copertina

Fenice Nera è uno dei personaggi più potenti dell’Universo Marvel. Si tratta di un’entità cosmica che abita il corpo di Jean e innesca la cosiddetta Saga di Fenice Nera, pubblicata su Uncanny X-Men fra il gennaio e l’ottobre del 1980, scritta da Chris Claremont con i disegni di Dave Cockurm e John Byrne. Da tempo, i fan sperano di vederla trasposta al cinema in maniera adeguata, poiché rappresenta un capitolo fondamentale nella mitologia dei mutanti.

È lecito aspettarsi il ritorno degli attori introdotti in X-Men: Apocalisse, come Tye Sheridan (Ciclope), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler) e la stessa Sophie Turner, mentre la presenza di James McAvoy (Xavier), Nicholas Hoult (Bestia), Michael Fassbender (Magneto) e Jennifer Lawrence (Mystica) è più incerta.

apocalypse-finally-does-cyclops-jean-grey-justice-as-the-leaders-x-men-s-future-978764_opt

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki: chi è il personaggio che compare alla fine del secondo episodio? 16 Giugno 2021 - 12:39

Il secondo episodio di Loki, da poco disponibile su Disney+, si è concluso con un colpo di scena, che ha introdotto al pubblico la Variante di Loki alla base del caos nella Sacra Linea Temporale.

Atlas: Jennifer Lopez nel thriller sci-fi Netflix diretto da Brad Peyton 16 Giugno 2021 - 12:15

La storia di una donna in lotta per salvare l'umanità da un'intelligenza artificiale che vorrebbe sterminarla per fermare una guerra

Hellraiser – Odessa A’Zion sarà la protagonista del reboot 16 Giugno 2021 - 11:30

Pare che Odessa A’Zion (Grand Army) sia stata scritturata come protagonista del reboot di Hellraiser, diretto da David Bruckner.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.