Warning: getimagesize(http://tweens.screenweek.it/files/2017/02/trhs_s2_teaser_fin_no-logo_21.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Trollhunters – Netflix annuncia la seconda stagione, prima immagine

Trollhunters – Netflix annuncia la seconda stagione, prima immagine

Di

Con alcuni post su Twitter e uno speciale di EW, il regista Guillermo del Toro ha annunciato la seconda stagione della serie animata di Trollhunters, ricordiamo che la prima stagione è disponibile su Netflix Italia.

trhs_s2_teaser_fin_no-logo_2[1]

Sono stati pianificati 52 episodi per la serie animata di Trollhunters, i primi 26 sono stati suddivisi in due archi da 13 episodi che del Toro definisce ‘la prima stagione’ che abbiamo già visto. La seconda stagione sarà composta da 13 nuovi episodi che saranno disponibili sulla piattaforma entro la fine dell’anno.

Il doppiatore originale di Jim, Anton Yelchin morto lo scorso giugno, aveva già doppiato i dialoghi della seconda stagione. Del Toro spiega che riusciranno a preservare gran parte del lavoro svolto dall’attore. Nell’ultimo episodio doppiato da Anton, c’è stato:

“Un evento che ha permesso di cambiare leggermente la voce di Anton, in questo modo il personaggio potrà rimanere” e aggiunge “ma questo non l’avevamo pianificato”.

Oltre a questo, la storia che hanno pianificato più di quattro anni fa non è stata cambiata.

Confermato il ritorno di Charlie Saxton (Toby), Lexi Medrano (Claire), Kelsey Grammer (Blinky) e Clancy Brown (Gunmar).

Buona parte della seconda stagione sarà ambientata nelle Terre oscure, vedremo dei personaggi che sono stati introdotti nella prima stagione, inoltre verranno fornite informazioni sul passato di Blinky. Toby e Claire diventeranno dei trollhunter, del Toro definisce il loro arco narrativo molto bello, molto eroico.
Infine scopriremo che molte politiche del mondo dei Troll sono legate alle Terre oscure.

Fonti EW, Guillermo del Toro

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Ghostbusters: Legacy, il sequel uscirà nel 2023 28 Giugno 2022 - 19:29

Sony ha annunciato la data di uscita del seguito di Ghostbusters: Legacy, il sequel girato ancora una volta da Jason Reitman

Russell Crowe sarà padre Gabriele Amorth in The Pope’s Exorcist 28 Giugno 2022 - 19:15

La storia del celebre capo esorcista del Vaticano sarà raccontata in un film, diretto dal regista di Overlord

La Sirenetta – Halle Bailey ha visto le prime scene del film: “Mi sono commossa” 28 Giugno 2022 - 18:50

Halle Bailey ha recentemente parlato de La Sirenetta, il live action Disney basato sul celebre classico d’animazione.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.