L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Seven Deadly Sins – Signs of Holy War in streaming su Netflix

The Seven Deadly Sins – Signs of Holy War in streaming su Netflix

Di

E’ disponibile sulla piattaforma Netflix lo speciale di quattro episodi Nanatsu no Taizai: Seisen no Shirushi (The Seven Deadly Sins: Signs of holy war) andato in onda questa estate in Giappone, basato su una storia inedita scritta dall’autore del manga Nakaba Suzuki.

Signs-of-Holy-War-(2)

La seconda stagione non è ancora andata in onda in Giappone e non è ancora stata annunciata la data di trasmissione, quindi la descrizione riportata da Netflix è errata.

Questi episodi fanno da ponte tra quello che accade tra la prima e la seconda stagione. Ecco i titoli e la trama:

L’inizio del Sogno Oscuro
La capitale è stata riconquistata e il regno di Lionesse sta per tornare alla normalità. Così Meliodas, Elizabeth e Hawk possono occuparsi del Boar Hat.

Il Nostro Torneo di Lotta
Ban e Meliodas si incontrano per riprendere il duello che avevano dovuto interrompere. Scoprono però che Hawk ha fatto sapere a tutti del loro scontro epocale.

Alla Ricerca del Primo Amore
King è felicissimo di trascorrere la giornata al festival con Diane, ma è combattuto su come fare il prossimo passo.

La Forma dell’amore
Gli affari non vanno bene al Boar Hat. Meliodas chiede a Merlin di lavorare come cameriera, al fianco di Elizabeth e Diane, per attirare i clienti.

Prodotti dalla A-1 Pictures, gli episodi sono diretti da Tomokazu Tokoro (Hellsing Ultimate, Haibane Renmei). Yuichiro Kido (Gatchaman Crowds insight) e Yuniko Ayana (Girls Beyond the Wasteland, Hello!! KINMOZA) coprono il ruolo di sceneggiatori, e Ayana anche quello di supervisore della sceneggiatura. Il design dei personaggi è stato affidato ancora una volta a Keigo Sasaki, Tomoko Sudo (animation director di Oreshura, Silver Spoon) è lo chief animation director, mentre la musica è stata affidata a Hiroyuki Sawano e Takafumi Wada.

L’opening ‘CLASSIC‘ è eseguita dai MUCC (The File of Young Kindaichi Returns, Meganebu!) mentre la ending ‘Iroasenai Hitomi‘ è cantata da Alisa Takigawa (The Seven Deadly Sins, Owarimonogatari).

Ricordiamo che il manga è pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics,

Fonte Netflix

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cabinet of Curiosities: Guillermo del Toro parla dei mostri e della serie Netflix 15 Agosto 2022 - 20:00

Rivelati i titoli degli episodi e nuove immagini della serie antologica, che avrà un'inusuale lancio sulla piattaforma

Bullet Train: una clip adrenalinica con Brad Pitt e Bad Bunny 15 Agosto 2022 - 19:00

Brad Pitt e Bad Bunny sono i protagonisti di questa nuova clip di Bullet Train, il film di David Leitch in uscita il 25 agosto.

Giancarlo Esposito ha rifiutato un ruolo in Loki 15 Agosto 2022 - 18:00

Giancarlo Esposito ha detto di aver rifiutato un ruolo in un progetto televisivo già uscito su Disney+, nello specifico Loki.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.