L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Romics 2017 – Il creatore di Gundam, Yoshiyuki Tomino riceverà il Romics d’Oro

Romics 2017 – Il creatore di Gundam, Yoshiyuki Tomino riceverà il Romics d’Oro

Di Marlen Vazzoler

La XXI edizione del Romics ha annunciato il suo primo ospite d’onore: Yoshiyuki Tomino, classe 1941, conosciuto soprattutto per aver creato la serie animata Mobile Suit Gundam nel 1979, un’opera che ha ridefinito il genere robotico, ma anche come regista e sceneggiatore di serie come Zambot 3 (1977), Ideon (1980), Seisenshi Dunbine (1983), Brain Powerd (1998), Turn A Gundam (1999), Overman King Gainer (2002) e il recente Gundam Reconguista in G (2014).

Sarà inoltre presente Naohiro Ogata, produttore di Kekkaishi, Tales of the Abyss, Inuyasha: The Final Act, Mobile Suit Gundam UC, Gundam Reconguista in G e di Mobile Suit Gundam Thunderbolt adattamento animato dell’omonimo manga di Yasuo Ohtagaki edito in Italia da Star Comics, che tornerà in onda sugli schermi giapponesi dal 24 marzo 2017 con i quattro nuovi episodi della seconda stagione.

Sabrina Perucca, direttore Artistico Romics dichiara:

“Romics come ogni edizione porta al suo numerassimo pubblico grandi Maestri internazionale del fumetto, dell’animazione, del cinema, guardando all’arte visiva di tutto il mondo, dagli Usa al Giappone all’Europai: dal grandissimo autore di fumetto, all’innovativo regista di animazione, al grande visual artist per games e animazione, straordinari autori si alternano sul Palco del Pala Romics. L’edizione di Aprile rinnova l’appuntamento con i grandi padri dell’animazione robotica – dopo la straordinaria presenza di Go Nagai nel 2016, protagonista di una magnifica edizione celebrativa, con mostre e incontri, che ha richiamato oltre 200.000 appassionati da tutta Italia ed Europa – ora sarà Tomino a portarci nel fantastico mondo di Gundam e i real robot. Accanto a lui producer della serie Mobie Suite Gundam Thunderbolt”

Ricordiamo che la pellicola compilation dei primi quattro episodi di Mobile Suit Gundam Thunderbolt, Mobile Suit Gundam Thunderbolt: December Sky verrà proiettata nei cinema italiani il 16 e 17 maggio 2017 da Dynit e Nexo Digital.

Fonte Romics

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Jacob Batalon da Spider-Man al thriller Horrorscope 28 Giugno 2022 - 20:15

Alcuni amici del college iniziano a morire in modi strani dopo essersi fatti leggere l'oroscopo, nel film di Anna Halberg e Spenser Cohen

Ghostbusters: Legacy, il sequel uscirà nel 2023 28 Giugno 2022 - 19:29

Sony ha annunciato la data di uscita del seguito di Ghostbusters: Legacy, il sequel girato ancora una volta da Jason Reitman

Russell Crowe sarà padre Gabriele Amorth in The Pope’s Exorcist 28 Giugno 2022 - 19:15

La storia del celebre capo esorcista del Vaticano sarà raccontata in un film, diretto dal regista di Overlord

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.