L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Queste Oscure Materie – Il Libro della Polvere sarà una nuova trilogia

Queste Oscure Materie – Il Libro della Polvere sarà una nuova trilogia

Di Filippo Magnifico

La trilogia fantasy Queste oscure materie (His Dark Materials), scritta da Philip Pullman, è pronta per espandere i suoi confini. Da anni si parla di un nuovo capitolo della saga, intitolato Il libro della polvere (The Book of Dust), ora apprendiamo dallo stesso Pullman che quello nato inizialmente come un singolo libro è diventato una nuova trilogia, che sarà inaugurata il 19 ottobre 2017 con la pubblicazione del primo volume.

Sappiamo che gli eventi raccontati in quel volume si svolgeranno prima de La bussola d’oro (Northern Lights), primo capitolo di Queste oscure materie, e parleranno della giovinezza della protagonista Lyra Belacqua. I successivi volumi, invece, si svolgeranno una decina di anni dopo Il cannocchiale d’ambra (The Amber Spyglass). Non sono al momento stati rivelati i titoli dei libri che comporranno questa nuova trilogia, come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

philip-pullman-reads-northern-lights

La trilogia è composta da La bussola d’oro (da cui è stato tratto l’omonimo film del 2007), La lama sottile e Il cannocchiale d’ambra, e si svolge in un universo parallelo dove ogni persona è accompagnata dal proprio deimon, sorta di incarnazione ferina della sua anima: si tratta, in parole povere, di animali che vivono in simbiosi con gli esseri umani e che li collegano alla Polvere, misteriosa sostanza imparentata con la materia oscura, responsabile dell’indipendenza intellettuale e dell’originalità di pensiero. Tali facoltà sono avversate dal Magisterium, una chiesa oscurantista che mira al dominio universale attraverso il culto di un essere supremo chiamato autorità.

Come sappiamo, la saga farà prossimamente il suo debutto sul piccolo schermo grazie a BBC One e Bad Wolf, che produrranno una serie-evento scritta da Jack Thorne, trentasettene scrittore inglese che ha appena ottenuto tre nomination in tre diverse categorie agli ultimi BAFTA TV Awards, ed è noto per aver scritto Skins, Non buttiamoci giù, This Is England, The Fades e The Last Panthers, vincendo due BAFTA per This Is England ’88 e The Fades.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00B4WGE8U” partner_id=”swfilippo-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte: The Verge

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.