L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Macchine mortali – Hera Hilmar sarà la protagonista femminile

Macchine mortali – Hera Hilmar sarà la protagonista femminile

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Robbie Sheehan e Ronan Raftery in Macchine mortali

Macchine mortali, adattamento dell’omonimo romanzo fantasy di Philip Reeve, ha trovato la sua co-protagonista: Variety riporta infatti che Hera Hilmar interpreterà il ruolo femminile principale, pur senza svelarne l’identità; i lettori della saga letteraria, però, sanno bene che si tratta di Hester Shaw, una ragazza sfigurata fin dall’infanzia.

Hera Hilmar (nome d’arte di Hera Hilmarsdóttir) è un’attrice islandese, nota per la parte di Vanessa in Da Vinci’s Demons, ma è apparsa anche in altre serie tv come Mondo senza fine e Leaving; sul grande schermo, invece, si segnalano soprattutto le sue partecipazioni ad Anna Karenina, S.O.S. Natale, Il quinto potere e An Ordinary Man. Il protagonista maschile, Tom Natsworthy, sarà interpretato da Robbie Sheehan (Misfits, Shadowhunters: Città di ossa), mentre Ronan Raftery (Capitan America: Il primo Vendicatore, Animali fantastici e dove trovarli) avrà un ruolo secondario.

Macchine mortali è scritto e prodotto da Peter Jackson e Fran Walsh insieme alla loro collaboratrice storica, Philippa Boyens: insomma, lo stesso trio che ha portato sul grande schermo Il Signore degli Anelli. Alla regia c’è invece Christian Rivers, che ha lavorato con Jackson in qualità di Storyboard Artist, supervisore degli effetti visivi e poi Splinter Unit Director nella trilogia de Lo Hobbit; ha vinto un Oscar per gli effetti speciali di King Kong, e recentemente ha lavorato come regista della seconda unità ne Il drago invisibile.

Peter Jackson Macchine Mortali

Universal Pictures e MRC hanno fissato la data di uscita per il 14 dicembre 2018. Macchine mortali è il primo capitolo di una quadrilogia letteraria, cui si sono aggiunti anche tre prequel. Ecco la trama del romanzo, ambientato in un futuro post-apocalittico martoriato da una guerra nucleare, dove le città (definite “città trazioniste”) si sono trasformate in enormi veicoli per sfuggire devastazioni geologiche:

Futuro remoto. Tom, giovane Apprendista Storico di Terza Classe, vive in una Londra che si aggira per il mondo ormai deserto cercando di divorare altre città più deboli allo scopo di procacciarsi schiavi e risorse. Un caso fortuito porta il ragazzo a sventare il piano omicida di una giovane orribilmente sfigurata, Hester Shaw, che attenta alla vita del capo della Corporazione degli Storici, l’archeologo Valentine. Prima che la misteriosa ragazza precipiti nel nulla del selvaggio Territorio Esterno, Tom riesce a farsi rivelare la sua identità. Ma, da quel momento, da eroe e si trasforma in preda.

Macchine mortali sarà il primo film scritto da Peter Jackson, Fran Walsh e Philippa Boyens che non vedrà lo stesso Jackson alla regia; sarà inoltre il terzo film prodotto dal trio per un altro regista, dopo District 9 e Le avventure di Tintin: Il segreto dell’Unicorno.

MRC e Universal finanzieranno la produzione, le cui riprese cominceranno in Nuova Zelanda nella primavera del 2017; Universal si occuperà anche della distribuzione su scala mondiale.

Mortal-Engines-copertina

Vi ricordo che Il quartetto delle macchine mortali è composto da quattro romanzi:

Macchine mortali (Mortal Engines, 2001)
Freya delle Lande di Ghiaccio (Predator’s Gold, 2003)
Infernal Devices, 2005
A Darkling Plain, 2006

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.