L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Logan – Due nuovi spot e un’intrigante clip in bianco e nero

Logan – Due nuovi spot e un’intrigante clip in bianco e nero

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Abbiamo visto i primi 20 minuti di Logan

È chiaro che Logan intende differenziarsi dagli altri film supereroistici, lavorando per sottrazione e adottando un tono più drammatico, ispirato al western crepuscolare. La campagna marketing ha giocato proprio su questo approccio, e l’insolita clip pubblicata dal regista James Mangold ricalca la medesima sensibilità.

La scena è in bianco e nero (ma nel film sarà quasi sicuramente a colori), e mostra Wolverine (Hugh Jackman) durante una consueta serata di lavoro come autista: scarrozza gruppi di festaioli molesti lungo le strade di una città, circondato dal traffico e dalle luci notturne, mentre ascolta il messaggio di un tizio che dovrebbe vendergli una barca (la Sunseeker, vista in una foto dell’account Instagram). Il bianco e nero, il montaggio e il sottofondo vocale rendono questa scena molto più simile a un film della New Hollywood o al cinema indipendente di John Cassavetes, piuttosto che ai moderni cinecomic. Anche se forse il riferimento più evidente è Taxi Driver di Martin Scorsese.

Potrete vederla qui di seguito; inoltre, vi ricordo la prima clip e lo spot del Super Bowl.

Sono inoltre disponibili due nuovi spot ricchi di azione, con varie scene inedite dove Wolverine e Laura/X-23 (Dafne Keen) combattono il cyborg Pierce (Boyd Holbrook) e i suoi Ravager. L’uscita italiana di Logan è attesa per il prossimo 1 marzo, mentre la classificazione è stata confermata come Restricted; di recente abbiamo scoperto anche la durata del film.

LEGGI ANCHE:

La furia di Wolverine e X-23 nel nuovo trailer di Logan

La première di Logan alla Berlinale di quest’anno

Il primo trailer di Logan

Il nuovo poster di Logan

Svelati i primi dettagli sulla trama di Logan

Hugh Jackman svela il titolo di Wolverine 3, ecco il primo poster

Nel 2024 la popolazione mutante si è ridotta sensibilmente, e gli X-Men si sono sciolti. Logan, il cui potere di guarigione si sta esaurendo, si è arreso all’alcol e ora si guadagna da vivere come autista. Si prende cura del sofferente Professor X, che tiene nascosto. Un giorno, una sconosciuta chiede a Logan di portare una ragazzina chiamata Laura fino al confine con il Canada. Inizialmente rifiuta, ma il Professore attendeva da lungo tempo il suo arrivo. Laura possiede una straordinaria abilità nel combattimento, ed è sotto molti aspetti identica a Wolverine. Sulle sue tracce ci sono alcuni sinistri figuri che lavorano per una potente corporation; questo perché nel suo DNA è contenuto il segreto che la connette a Logan. Comincia un inseguimento senza sosta…

In questo terzo film con il personaggio della Marvel Wolverine, vediamo i supereroi afflitti da problemi quotidiani. Invecchiano, soffrono e lottano per sopravvivere finanziariamente. Un decrepito Logan è costretto a chiedersi se può o addirittura vuole mettere a buon uso ciò che rimane dei suoi poteri. Sembrerebbe che, in un vicino futuro, i tempi in cui potevano imporre la giustizia nel mondo con artigli affilati e poteri telepatici siano ormai finiti.

James Mangold dirige il film su sceneggiatura di Michael Green, mentre Patrick Stewart torna nella parte del Professor Xavier, e Boyd Holbrook interpreta Donald Pierce, uno degli antagonisti. Richard E. Grant è lo scienziato Zander Rice; nel cast anche Stephen Merchant (Calibano), Eriq La Salle, Elise Neal e Dafne Keen (Laura / X-23). La classificazione è restricted (come Deadpool), quindi con divieto per i minori di 17 anni non accompagnati: ciò significa che Logan è più esplicito e brutale dei precedenti. La trama del film si ispira vagamente a Old Man Logan di Mark Millar e Steve McNiven, ed è ambientata nel 2024, un futuro dove le nascite mutanti sono rarissime, e un’organizzazione governativa chiamata Transigen trasforma i superstiti in soldati micidiali; Logan entra in contatto con una bambina che apparteneva proprio a quel programma (la versione cinematografica di Laura Kinney alias X-23), ma deve combattere anche con una malattia oscura, l’alcolismo e il malfunzionamento dei suoi poteri. Il mutante artigliato – coadiuvato da Calibano (Stephen Merchant) – si prende cura anche del Professor Xavier (Patrick Stewart), i cui poteri e la cui memoria sono instabili.

È noto che sarà l’ultima interpretazione di Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine. L’uscita italiana è prevista per il 2 marzo 2017.

logan-laura

Fonti: Heroic Hollywood; Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI LOGAN


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Stallone ha un nuovo anello fortunato… Expendables 4 si avvicina! 1 Agosto 2021 - 17:00

Il protagonista e creatore del franchise ha postato su Instagram la foto del nuovo anello del suo Barney Ross. Ci siamo?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.