L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Kong: Skull Island – Ci sarà una scena dopo i titoli di coda collegata a Godzilla 2?

Kong: Skull Island – Ci sarà una scena dopo i titoli di coda collegata a Godzilla 2?

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Kong: Skull Island – Per le creature del film si sono ispirati a Princess Mononoke

Il sito web SciFi Japan ha ottenuto dalla Warner Bros. Pictures i titoli di coda finali di Kong: Skull Island, verso la fine compare la frase: ‘I personaggi di “Godzilla,” “King Ghidorah,” “Mothra” e “Rodan” creati e di proprietà della Toho Co., Ltd.’.

Ora se nel film fossero solo citati, non sarebbe necessaria la presenza di questa frase. Possiamo auspicare in una loro comparsa nella pellicola o meglio ancora in una scena dopo i titoli di coda?

Il fondatore di Latino Review, Kellvin Chavez, ha confermato la presenza di una scena dopo i titoli di coda:

“Fan di Kong! Assicuratevi che i vostri sederi rimangano sulle sedie per un incredibile scena dopo i titoli di coda, #kongskullisland non ve ne pentirete!”

La pagina facebook Gormaru Island scrive che tramite l’account Twitter di TohoKingdom, anche Chris Mirjahangir ha confermato della presenza della scena extra dopo alcuni test screening tenutisi al Tohokingdom. Trovandosi sotto embargo Chris non ha potuto aggiungere altro.

Quindi potremmo magari aspettarci un combattimento tra Godzilla, King Ghidorah, Mothra e Rodan nella scena dopo i titoli di coda del film?

godzilla-copertina

GUARDA ANCHE:

Il primo trailer di Kong: Skull Island

Una foto svela chiaramente il nuovo Kong

Vi ricordiamo che Kong: Skull Island, il film sulle origini di King Kong, avrà tra i protagonisti Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, John C. Reilly, Tom Wilkinson e John Goodman. La regia è stata affidata a Jordan Vogt-Roberts (The Kings of Summer), mentre la sceneggiatura è opera di John Gatins (Flight) e Max Borenstein (Godzilla).

La data di uscita è fissata per il 9 marzo 2017.

Fonti SciFi Japan, Gormaru Island

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI KONG: SKULL ISLAND!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Secret Headquarters: Michael Peña e Owen Wilson nel nuovo film dei registi di Project Power 13 Giugno 2021 - 16:00

La storia di un ragazzino che scopre il quartier generale del più potente supereroe al mondo nascosto sotto casa sua

Obi-Wan Kenobi – Prime foto dal set con Ewan McGregor 13 Giugno 2021 - 15:00

Le riprese di Obi-Wan Kenobi sono in corso a Los Angeles, e su internet trapelano le prime foto dal set con il protagonista Ewan McGregor.

I più bei film sui cavalli in attesa di Spirit – Il Ribelle 13 Giugno 2021 - 14:00

Il 17 giugno Spirit - Il Ribelle, il nuovo film targato DreamWorks Animation, arriverà nelle sale italiane. Più volte il mondo della settima arte ci ha ricordato che il cavallo è il migliore amico dell'uomo. Trovate alcuni esempi nella nostra Top 10.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.