L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Deadpool 2 – Casting call per Domino, Kerry Washington fra le attrici provinate

Deadpool 2 – Casting call per Domino, Kerry Washington fra le attrici provinate

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Pierce Brosnan sarà Cable in Deadpool 2?

Sappiamo per certo che Domino avrà un ruolo rilevante in Deadpool 2, ma la 20th Century Fox non ha ancora selezionato l’attrice che interpreterà questo personaggio, peraltro molto atteso dai fan. La ricerca è però in corso, e The Hashtag Show ha letto un casting call che svela qualche dettaglio su di lei, e su come verrà rappresentata nel film.

Donna, di qualunque etnia; fra i 25 e i 35 anni. Sexy, flessuosa e atletica. Ha una personalità arguta. Neena è una ragazza tosta che non ammette stupidaggini, e raramente mostra i suoi sentimenti. Molto esperta, estremamente sicura di sé e corazzata da… beh, una corazza… nonché da un sarcasmo a prova di proiettile. Ma nell’intimo è ancora vulnerabile, e alcuni residui di umanità tenera e pulsante restano intatti sotto al suo guscio. In questa scena abbiamo bisogno di vedere entrambi gli aspetti. Quando non riesce a ottenere ciò che le serve con gli insulti, le spacconate e le minacce, abbiamo bisogno di vedere un po’ di quella vulnerabilità. È difficile per lei abbassare la guardia, anche perché nella comunità di mercenari in cui è cresciuta mostrare compassione è quasi imbarazzante. Dovremmo sentire che si trova più a suo agio a uccidere Silberman che a dire “Per favore”.

Tale Silberman è probabilmente il nome in codice dell’antagonista, utilizzato durante la pre-produzione del film per non svelare la sua vera identità (non c’è nessun personaggio con quel nome nelle storie dei mutanti Marvel).

Pare che Sienna Miller (Stardust, G.I. Joe – La nascita dei Cobra, American Sniper) e Gugu Mbatha-Raw (Jupiter Ascending, Black Mirror, La Bella e la Bestia) abbiano già rifiutato la parte, mentre Kerry Washington (Django Unchained, Scandal) starebbe sostenendo i provini proprio in questi giorni, ma l’attrice non ha ancora firmato, quindi non è detto che sarà lei a interpretare Domino. La precedente shortlist – mai confermata ufficialmente – includeva anche Mary Elizabeth Winstead (Scott Pilgrim vs the World, 10 Cloverfield Lane, BrainDead), Lizzy Caplan (Masters of Sex, The Interview, Now You See Me 2), Ruby Rose (Orange Is the New Black, Resident Evil: The Final Chapter, John Wick: Chapter 2), Mackenzie Davis (The Martian, Halt and Catch Fire, Black Mirror), Sylvia Hoeks (La migliore offerta, The Lake, Blade Runner 2049), Sofia Boutella (Kingsman – The Secret Service, Star Trek Beyond, La mummia), Stephanie Sigman (Narcos, Spectre, Annabelle 2), Eve Hewson (This Must Be the Place, The Knick, Il ponte delle spie) e Kelly Rohrbach (Rizzoli & Isles, Café Society, Baywatch).

Per chi non lo sapesse, Domino alias Neena Thurman è stata creata da Fabian Nicieza (testi) e Rob Liefeld (disegni) su X-Force n° 11, pubblicato nel giugno del 1992. Si tratta di un’abilissima spia, nata da un esperimento mirato alla creazione di un soldato perfetto tramite l’accoppiamento di individui con il gene X, e infatti anche lei è una mutante: ha il potere di alterare le probabilità creando un “campo di fortuna” che la favorisce in ogni situazione. Avete capito bene: il suo superpotere consiste nell’essere incredibilmente fortunata, e una caratteristica del genere potrebbe innescare molti effetti comici nelle avventure di Deadpool (Ryan Reynolds). Ha fatto parte del Six Pack, il gruppo mercenario di Cable: quest’ultimo apparirà a sua volta nel film.

deadpool-colossus_opt

LEGGI ANCHE:

– LEGGI ANCHE: La Fox sta già pianificando Deadpool 3

La shortlist per il ruolo di Domino in Deadpool 2

In Deadpool 2 torneranno gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, oltre al protagonista Ryan Reynolds. Dal canto suo, Tim Miller ha lasciato Deadpool 2 per divergenze creative con Reynolds, dovute soprattutto alle incomprensioni sul casting (Miller voleva Kyle Chandler nel ruolo di Cable) e sui toni del sequel, che il regista voleva più stilizzato e cinematico, con ambizioni da blockbuster. Anche il compositore Junkie XL (al secolo Tom Holkenborg), in seguito a questa defezione, ha deciso di abbandonare il sequel.

Dopo l’abbandono di Miller, la regia è stata affidata a David Leitch (John Wick).

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.