L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
X-Men – Nella nuova serie tv non mancheranno i volti familiari

X-Men – Nella nuova serie tv non mancheranno i volti familiari

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Nella nuova serie tv sui mutanti ci saranno anche le Sentinelle

Mercoledì vi abbiamo riportato che Bryan Singer dirigerà l’episodio pilota della nuova serie tv sui mutanti Marvel, ancora in attesa di un titolo ufficiale: il regista conosce molto bene la materia, poiché ha diretto ben quattro film della saga cinematografica (X-Men, X-Men 2, X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), e questo show sarà ambientato nel medesimo universo narrativo. Legion, invece, si svolgerà nel suo universo autonomo.

Ebbene, il creatore Matt Nix (Burn Notice) è stato stuzzicato ancora una volta circa la possibilità che qualche membro degli X-Men compaia nella serie, ma ovviamente non ha potuto rivelare molto. Parlando con CNET, ha dichiarato quanto segue:

Sarei un uomo morto [se rivelassi qualcosa]. Mi ucciderebbero, letteralmente. L’unica cosa che potrei dire è che… alcune di quelle cose sono ancora da decidere, ma il fatto che sia una domanda cui non posso rispondere dovrebbe indicarvi qualcosa.

Lo sceneggiatore ha rincarato la dose:

Vi basti sapere che lo show include alcuni personaggi di cui i fan saranno entusiasti. Non posso entrare nello specifico, ma non è che non ci siano X-Men al suo interno.

Insomma, alcuni personaggi celebri compariranno nella serie, ma non sappiamo quale sarà l’estensione dei loro ruoli, se regolari o ricorrenti. Inoltre, non è chiaro se Nix si riferisca a mutanti già apparsi nei film (quindi con interpreti già definiti) o membri degli X-Men che non abbiamo ancora visto in live-action, ma noti ai fan dei fumetti. Vi terremo aggiornati, ma intanto ecco la sinossi dello show:

Il PROGETTO MARVEL SENZA TITOLO si concentrerà su due genitori ordinari che scoprono che i loro figli possiedono dei poteri mutanti. Costretta a fuggire da un governo ostile, la famiglia si unisce a una rete sotterranea di mutanti, e deve combattere per sopravvivere.

Siamo quindi dalle parti di film come Firestarter o Midnight Special, ma con i mutanti ad arricchire il contesto del racconto. Nelle prossime settimane possiamo aspettarci le prime notizie di casting, e magari anche il titolo dello show.

X-Men-Days-of-Future-Past (1)_opt

LEGGI ANCHE:

Matt Nix parla dei legami tra la sua serie tv e i film degli X-Men

La Fox lavora a una nuova serie sui mutanti Marvel

La produzione sarà curata da Bryan Singer (X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), Lauren Shuler Donner (X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil) e Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil). David Madden, Presidente di Fox Broadcasting Company, ha dichiarato:

Sviluppare una proprietà Marvel era una priorità per il network – e siamo molto compiaciuti di come Matt Nix ci abbia condotti in questo intrigante universo. Ci sono avventure da fumetto, complicate relazioni emotive, e una ricca mitologia preesistente da cui attingere. Con la brillante squadra produttiva dietro a questo progetto, ci sono tutte le premesse per una grande, divertente ed entusiasmante nuova serie.

La serie, se il pilot sarà ritenuto soddisfacente, andrà in onda sulla Fox.

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Naomie Harris sarà Shriek in Venom 2! 19 Ottobre 2019 - 2:15

L'attrice affianca così Tom Hardy, Woody Harrelson e Michelle Williams.

Mackenzie Davis e Himesh Patel nella serie post-apocalittica Station Eleven 19 Ottobre 2019 - 1:42

Lo show sarà prodotto per HBO Max.

Forest Whitaker sarà in Respect, biopic su Aretha Franklin 19 Ottobre 2019 - 1:27

Protagonista del film sarà Jennifer Hudson. Nel cast anche Mary J.Blige e Marc Maron.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.