L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stranger Things – David Harbour svela alcuni dettagli sulla stagione 2

Stranger Things – David Harbour svela alcuni dettagli sulla stagione 2

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: M. Night Shyamalan vuole dirigere un episodio della seconda stagione di Stranger Things

David Harbour e altri membri del cast di Stranger Things hanno partecipato alla recente edizione di Fan2Sea – Comic-Con Cruise, peculiare convention che si svolge su una nave da crociera della Royal Caribbean. L’attore americano, molto apprezzato per il ruolo di Chief Hopper, ha rivelato alcune informazioni circa la seconda stagione, compreso un dettaglio importante relativo a Sean Astin.

Sappiamo che Astin interpreterà Bob Newby, ex compagno di scuola nerd di Joyce (Winona Ryder), che ora gestisce la locale Hawkins RadioShack; ebbene, Harbour ha aggiunto:

Abbiamo Sean Astin… è il nuovo ragazzo di Winona – per il disappunto del capo della polizia.

Chi sperava in un coinvolgimento romantico tra Hopper e Joyce resterà quindi deluso, almeno per il momento. D’altra parte, stando alle parole di Harbour, anche lo stesso Hopper non farà i salti di gioia!

Il regista e produttore Shawn Levy aveva dichiarato che la seconda stagione affronterà le conseguenze del ritorno di Will e i pericoli del portale interdimensionale che è rimasto aperto nel Dipartimento dell’Energia, ma l’attore ha integrato qualche altra anticipazione:

È trascorso un anno nella storia, quindi nell’anno passato sono successe diverse cose, come il ritorno di Will. Alcune persone in città sanno cos’è successo, mentre altre non ne hanno idea. Quindi ci saranno molte conseguenze riguardanti chi sa cosa.

Infine, l’attore ha sottolineato che la stagione 2 renderà giustizia alla memoria di Barb:

Le domande e i sentimenti che Nancy prova – e di cui nessuno si cura – nei confronti della sua amica Barb sono molto presenti all’inizio della stagione.

Questo servirà per placare le lamentele di chi non ha apprezzato l’indifferenza mostrata dai personaggi verso la scomparsa di Barb nel corso della prima stagione.

netflix-stranger-things-winona-ryder-copertina

LEGGI ANCHE:

Il cast di Stranger Things riunito nella prima immagine dal Sotto Sopra

La recensione della prima stagione di Stranger Things

Eleven tornerà nella seconda stagione di Stranger Things

Un video virale dedicato alla scomparsa di Barb

Sadie Sink e Dacre Montgomery nella seconda stagione di Stranger Things

Creata dai fratelli Matt e Ross Duffer (Wayward Pines), la serie è ambientata nel 1983: a Hawkins, in Indiana, il piccolo Will Byers sparisce in circostanze misteriose, e i suoi migliori amici s’imbarcano in una grande avventura per ritrovarlo, scoprendo un’inquietante trama che coinvolge spaventose forze sovrannaturali, esperimenti governativi top secret e una ragazzina molto strana. Anche Joyce (Winona Ryder), madre del piccolo disperso, comincia a indagare insieme alla polizia. Insomma, Stranger Things è un’appassionata lettera d’amore ai film con cui molti di noi sono cresciuti, ma è anche il racconto formativo di tre bambini che si inoltrano in un mondo enigmatico e minaccioso.

Nel cast figurano anche Matthew Modine (Dr. Brenner), David Harbour (Chief Hopper), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Millie Brown (Eleven), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Noah Schnapp (Will Byers) e Cara Buono (Karen Wheeler). Nella seconda stagione si aggiungeranno Sadie Sink (Max), Dacre Montgomery (Billy), Paul Reiser (Dottor Owens), Sean Astin (Bob Newby), Linnea Berthelsen (Roman) e Brett Gelman (Murray Bauman). Gli episodi saranno 9 e si svolgeranno nel 1984, poco dopo la fine della prima stagione.

STRANGER THINGS 2

Fonte: Hollywood Life (via Heroic Hollywood)

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

DOTA: Dragon’s Blood | Netflix annuncia la stagione 2, prima immagine 20 Aprile 2021 - 18:06

Luna e Pangolier nella prima immagine di DOTA: Dragon's Blood: Book 2, la seconda stagione della serie Netflix animata dallo Studio Mir

Venom: La furia di Carnage – Il primo teaser potrebbe uscire presto 20 Aprile 2021 - 17:30

Gli ultimi rumor sostengono che il teaser trailer di Venom: La furia di Carnage sarà pubblicato on-line molto presto da Sony Pictures.

Annunciate tre nuove produzioni originali del Regno Unito destinate a Disney+ e Star 20 Aprile 2021 - 16:45

Attraverso un comunicato stampa, The Walt Disney Company EMEA ha annunciato la sua prima lista di produzioni originali scripted del Regno Unito per Disney+.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.