L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Sleepless – Il Giustiziere, la recensione dell’action con Jamie Foxx

Sleepless – Il Giustiziere, la recensione dell’action con Jamie Foxx

Di Redazione SW

Vincent Downs è un luogotenente della polizia di Las Vegas, una delle città più corrotte degli Stati Uniti. Viene catturato nella rete di poliziotti corrotti e di casinò clandestini controllati dalla mafia dove la posta in gioco è molto alta. Il film inizia con una scena di una folle rapina, dove nulla va per il verso giusto. Sarà solo l’inizio di una catena di eventi senza fine, che trascinerà l’uomo e i suoi affetti in una spirale di violenza e follia.

Un gruppo omicida di criminali gli rapisce il figlio adolescente, e in una sola notte dovrà salvare suo figlio, eludere un’indagine degli affari interni e portare alla giustizia i rapitori: una vera e propria corsa mozzafiato contro il tempo.

Sleepless – Il giustiziere, action-thriller dalle tinte poliziesche in uscita dal prossimo 2 febbraio nei cinema italiani, è diretto dallo svizzero Baran bo Odar, cgià dietro la macchina da presa nell’acclamato cyber-thriller Who Am I – No System Is Safe.

Protagonista è il premio Oscar Jamie Foxx, tornato a recitare in un action movie (ma in autunno lo vedremo anche nell’attesissimo Baby Driver di Edgar Wright), nei panni di un poliziotto che ha molto da nascondere e non si può fidare davvero di nessuno. La star di Django Unchained e Collateral, è affiancata da un ottimo cast che comprende Michelle Monaghan (Source Code e True Detective), il rapper Tip “T.I.” Harris, Scoot McNairy (Halt and Catch Fire, Batman v Superman), Dermot Mulroney (Shameless), Gabrielle Union (Bad Boys II) e David Harbour, lo sheriffo di Stranger Things, balzato alle cronache negli ultimi giorni per il bel discorso contro Trump ai SAG Awards.

Il film è remake del thriller francese Nuit blanche (Notte Bianca), e non è un caso che il titolo originale si riferisca ad una notte insonne, considerando che la quasi totalità degli eventi narrati nel film avvengono quasi in tempo reale, e si svolgono quasi internamente all’interno del fittizio casinò Luxus di Las Vegas.

sleepless-cover

Quello che accade nella prima parte della pellicola è solo il preludio di una folle reazione a catena che effettivamente mette tutti contro tutti. Abbiamo Downs impegnato a salvare il figlio e a consegnare una partita di droga al proprietario del Luxus, che a sua volta deve cercare di non essere massacrato da una pericolosa famiglia mafiosa della città, leader nella produzione di droga a Lad Vegas. Il tutto mentre l’agente degli affari interni interpretato da Michelle Monaghan cerca di dimostrare la corruzione di Downs, senza sapere di essere lei stessa nel mirino di un altro nemico. Il tutto narrato tra scene d’azione spettacolari e sequenze di dialoghi tesissimi (ottimo McNairy, dallo sguardo davvero “assassino”).

L’andamento è caotico, i destino di tutti si intrecciano anche quando meno lo si aspetta, ma è anche questo in realtà il divertimento stesso di Sleepless. Riesce ad essere imprevedibile fino alla fine, sfiorando a volte il ridicolo ma senza mai superare in modo netto il confino tra adrenalinico thriller ed action senza senso. Difficile anche catalogare i personaggi in categorie nette, “buoni” o “cattivi”, “corrotti” o “leali”. Più volte le carte vengono mescolate, e si prova empatia nei loro confronti e nelle situazioni in cui si trovano. Un finale un po’ più cattivo avrebbe giovato al film, che tuttavia rimane un buon prodotto di intrattenimento, in cui lo spettatore si deve tuffare fino alla fine senza porsi troppi quesiti.

sleepless2

Sleepless sarà al cinema dal 2 febbraio. Clicca sulla scheda sottostante per tutte le informazioni sul film.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dynit rinvia a data da destinarsi My Hero Academia The Movie – Heroes: Rising e The End of Evangelion 26 Ottobre 2020 - 10:36

Dynit annuncia il rinvio, a data da destinarsi, di My Hero Academia The Movie – Heroes: Rising previsto a novembre e The End of Evangelion previsto a dicembre

The Midnight Sky – Teaser per il sci-fi di George Clooney, domani il trailer 26 Ottobre 2020 - 10:15

Domani uscirà il trailer di The Midnight Sky, ma intanto Netflix ha pubblicato un teaser che ce ne offre una piccola anticipazione.

Box Office Italia: Sul più bello si aggiudica il weekend, ora si chiude fino al 24 novembre 26 Ottobre 2020 - 9:35

Con la giornata di ieri si è completata la 19esima settimana delle riaperture (15 Giugno). Ora, come sappiamo, le sale chiuderanno le porte al pubblico ancora una volta, fino al 24 novembre. Ecco i dati del weekend.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).