Condividi su

19 gennaio 2017 • 10:00 • Scritto da Filippo Magnifico

ScreenWEEKend – Dopo l’amore di Xander Cage scatta L’ora legale

Torna il nostro consueto appuntamento con le uscite del weekend, tra i film che faranno il loro ingresso in sala questo fine settimana troviamo Arrival, xXx – Il ritorno di Xander e L'Ora Legale...
0

L’ora legale di Ficarra e Picone (600 sale)

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l’ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore sceso nell’agone politico per la prima volta, sostenuto da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un’alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti…

Arrival di Denis Villeneuve (350 sale) Quando un misterioso oggetto proveniente dallo spazio atterra sul nostro pianeta, per le susseguenti investigazioni viene formata una squadra di élite, capitanata dall’esperta linguista Louise Banks. Mentre l’umanità vacilla sull’orlo di una Guerra globale, Banks e il suo gruppo affronta una corsa contro il tempo in cerca di risposte - e per trovarle, farà una scelta che metterà a repentaglio la sua vita e, forse, anche quella del resto della razza umana.

xXx – Il ritorno di Xander Cage di D.J. Caruso (300 sale) Il terzo esplosivo capitolo della serie campione d'incassi che ha ridefinito lo spy thriller vede Xander Cage (Vin Diesel), amante degli sport estremi assoldato dal governo, rientrare dal suo esilio volontario e affrontare il guerriero alpha Xiang e la sua squadra in una corsa per recuperare un'arma potenzialmente letale nota come “Vaso di Pandora”. Circondato da un nuovo gruppo di avventurosi alleati, Xander si ritrova coinvolto in una cospirazione mortale che punta a far scontrare tutti i governi mondiali.

Qua la zampa di Lesse Hallstrom (230 sale) Dal regista di Hachiko, una nuova emozionante storia con un protagonista…a quattro zampe. Il narratore della storia è Bailey, un cucciolo di cane saggio e divertente che tra mille avventure e tanti proprietari ci conduce in un viaggio incantato alla ricerca del senso della vita, dell’amore e della lealtà, superando il velo sottile che separa animali ed esseri umani.

Dopo l'amore di Joachim Lafosse (57 sale) Dopo 15 anni di matrimonio, Marie e Boris decidono di divorziare. Dal momento che Boris non può permettersi un'altra casa, devono continuare a vivere insieme. Una situazione molto complicata perché nessuno dei due è disposto a cedere.

Nebbia in agosto di Kai Wessel (20 sale) Germania del Sud, inizio anni ‘40. Ernst è un ragazzino orfano di madre, molto intelligente ma disadattato. Le case e i riformatori nei quali ha vissuto l'hanno giudicato "ineducabile”, ed è stato confinato in un'unità psichiatrica a causa della sua natura ribelle. Qui però si accorge che alcuni internati vengono uccisi, sotto la supervisione del dottor Veithausen. Ernst decide quindi di opporre resistenza aiutando gli altri pazienti e pianificando una fuga insieme a Nandl, il suo primo amore. Ma Ernst è in realtà in grave pericolo...

Ricordiamo anche l'arrivo in sala di Il ragno rosso di Marcin Koszalka e Il mondo magico di Raffaele Schettino. Per finire, vi rimandiamo come sempre allo ScreenWEEKend Speciale Kids e alle nostre app per iPhone e iPad.

xxx-poster-copertina
Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *