L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
PGA Awards 2017 – Le nomination sulla strada dell’Oscar come Miglior Film

PGA Awards 2017 – Le nomination sulla strada dell’Oscar come Miglior Film

Di Leotruman

BAFTA – LA LA LAND DOMINA LE CANDIDATURE

Sono state appena svelate ad Hollywood le nomination valide per i Producers Guild Awards (PGA Awards), i riconoscimenti assegnata dalla Producers Guild of America (PGA) ossia l’associazione che riunisce oltre 4700 tra i produttori cinematografici e non degli Stati Uniti. È il secondo premio più importante che un produttore possa vincere dopo l’Oscar al Miglior Film (o dopo l’Emmy come Miglior Serie Tv), nonché un forte segnale per la stessa corsa al prestigioso premio dell’Academy.

Il riconoscimento dei PGA ha infatti assunto una certa rilevanza proprio come barometro per gli Oscar. Il vincitore spesso si è poi portato a casa l’Oscar come miglior Film (The Artist, The Millionaire, The Hurt Locker, Il Discorso del Re, Argo, Birdman). Nel 2014 ricordiamo l’ex-aequo Dodici anni Schiavo-Gravity. Cinque le eccezioni negli ultimi vent’anni: nel 2001 (Moulin Rouge!), 2004 (The Aviator), 2005 (Brokeback Mountain), 2006 (Little Miss Sunshine), e lo scorso anno, quando vinse La Grande Scommessa mentre l’Oscar andrò a Spotlight.

Ecco le nomination ai PGA Awards per la sezione Cinema:

MIGLIOR PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA:

Arrival
Deadpool
Barriere
La battaglia di Hacksaw Ridge
Hell or High Water
Il diritto di contare
La La Land
Lion
Manchester By the Sea
Moonlight

MIGLIOR PRODUZIONE ANIMATA:

Alla ricerca di Dory
Kubo e la Spada Magica
Oceania
Pets – Vita da Animali
Zootropolis

MIGLIOR PRODUZIONE DOCUMENTARIO CINEMATOGRAFICO:

Dancer
The Eagle Huntress
Life, Animated
O.J.: Made in America
Tower

QUI LE NOMINATION PER LA SEZIONE TV

la la land 01

LE NOMINATION AI WGA AWARDS (Sceneggiature)

– LE NOMINATION AGLI ACE ADDIE AWARDS (Montaggio)

LE NOMINATION AGLI ADG AWARDS (Scenografie)

Per rimanere aggiornati su tutte le nomination, i premi e il cammino verso gli Oscar, seguite la nostra CATEGORIA SPECIALE o la nostra pagina Facebook. L’89esima edizione della cerimonia degli Oscar si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles il 26 febbraio 2017. Per condurre la serata è stato scelto Jimmy Kimmel, alla sua prima conduzione degli Oscar.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWeek è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fast & Furious 9: riprese sospese dopo che uno stuntman è rimasto ferito 22 Luglio 2019 - 21:15

L'uomo ha riportato una lesione alla testa dopo una caduta

Caterina la Grande: nuovo trailer per la miniserie con Helen Mirren 22 Luglio 2019 - 21:00

La co-produzione tra HBO e Sky dovrebbe arrivare in autunno

Il Signore degli Anelli – Markella Kavenagh in trattative per lo show di Amazon 22 Luglio 2019 - 20:56

Markella Kavenagh è in trattative per una parte nello show di Amazon sul Signore degli Anelli, ambientato durante la seconda Era

Giochi stellari – The Last Starfighter (FantaDoc) 18 Luglio 2019 - 16:23

Congratulazioni, Starfighter! Sei stato reclutato dalla Lega Stellare per leggere questo articolo sulla storia del film, nato... come seguito spirituale de La spada nella roccia? Eh?!

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Party of Five (Cinque in famiglia) 17 Luglio 2019 - 16:19

Le mille sfighe di Party of Five, la serie nata come surrogato di Beverly Hills 90210 e trasformatasi nel "miglior show che non avete visto".

7 cose che forse non sapevate su Gigi la Trottola 16 Luglio 2019 - 15:58

Le esilaranti avventure del campionissimo sotto il metro nato perché hanno imposto al suo autore di inventarsi una storia comica sul basket. I crossover con Star Wars, l'Uomo Tigre e tutto il resto, e la storia di... Ciccio Terremoto?